Loretta Domenichini, ultimo giorno da segretaria

E' stata segretaria della sezione di Reggio Emilia sotto il maggior numero di presidenti del Consorzio del Parmigiano Reggiano dove lavora dal 1983. Domani, 28 febbraio 2018, Loretta Domenichini, originaria di Leguigno dove ancora vive la madre e dove sale spesso, svolge il suo ultimo giorno di lavoro come segretaria della sezione di Reggio Emilia.

Moglie di Renato Giudici, storico battitore del consorzio (prima ancora casaro), con lui ha condiviso una vita fatta di molte soddisfazioni, battaglie e simpatiche discussioni, tra amici, alla Mondaini - Vianello. Attenta al sociale e benvoluta e conosciutissima in montagna, sotto il suo coordinamento, ai tempi delle tradizionali Feste del Casaro, sono stati assegnati i Coltellini d'oro a numerosi esponenti del mondo dello sport, dello spettacolo, dell'economia, da Zucchero Fornaciari a Beppe Carletti, da Max Menetti a Giuliano Razzoli e molti altri.

Tra i fondatori della Nazionale del Parmigiano Reggiano, ha collaborato a dare il via alla ormai notissima iniziativa di Caseifici Aperti. Ha contribuito a rafforzare le iniziative per l'export dei formaggi. Ora, continuerà, pur in pensione, a collaborare con il Consorzio dove, sino ad oggi, ha vissuto (da custode) e lavorato. (G.A.)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48