Biblioteca Carpineti, tre diversi eventi informativi e culturali

Tre appuntamenti (molto diversi tra loro) da non perdere, in biblioteca a Carpineti.

Si parte giovedì 7 marzo, ore 20.30, con un incontro sul tema: La corsa in montagna, tra performance e stile di vita, dove interverranno Gabriele Torcianti (allenatore e preparatore atletico) e Luca Pezzi (responsabile Soccorso Alpino Stazione Monte Cusna).

Si parlerà di alimentazione e preparazione atletica ma anche e soprattutto di sicurezza in montagna. A coordinare e dialogare con ospiti e pubblico ci sarà lo staff di Amorotto Asd che curerà l’introduzione alla serata e darà nozioni generali sulla corsa in montagna.

***

Si prosegue martedì 12 marzo, alle ore 20.30, con graditissimo ospite la dottoressa Ameya Gabriella Canovi (PhD, docente e psicologa, esperta in dipendenze e problemi di relazione) che interverrà e dialogherà con il pubblico sull’importante tema delle dipendenze affettive.

La dipendenza affettiva nella relazione.

Spesso viene definito “amore” ciò che amore non è. L’altro è concepito come unica ragione di vita, usato come stampella emotiva, fino a diventare una vera droga.

La relazione tossica si distingue per un senso di “mai abbastanza”, di possesso dell’altro, da controllare e inseguire. Di fronte a una tale pressione, il partner si sente soffocare e inizia a voler fuggire.

Si innesca così una lotta tra chi ha bisogno e chi fugge, fino a sfociare non di rado anche in un tragico epilogo. Coordina e dialoga con l’ospite Chiara Torcianti (Comitato promotore per il Club per l’Unesco di Carpineti).

***

Da sabato 16 e nei due sabati successivi 23 e 30 marzo prenderà il via un Corso di lettura espressiva a cura di Fausto Stigliani dalle ore 15.15 alle 16.45.

A coordinare il tutto ci sarà il Gruppo Storico Folkloristico Il Melograno.

Dal segno al suono: restituire vita alla parola scritta.

La lingua, come la musica, è un susseguirsi di suoni che si articolano nel tempo, e come la musica, anch’essa è caratterizzata da ritmo, altezza, dinamica, timbro, curva intonativa, peculiarità definite nel complesso con il termine di “prosodia”.

C’è però la lingua della vita pratica, in cui il testo e le sue strutture formali servono perlopiù a trasmettere informazioni pratiche; e c’è, fortunatamente, la lingua dell’espressione letteraria e, ancor più propriamente, poetica, in cui i prosodemi assumono un ruolo fondamentale.

È in queste pratiche estetiche che la sonorità della lingua può manifestare tutto il suo potenziale, ed è su questa regione linguistica che i curatori concentreranno la loro attenzione.

Iscrizione obbligatoria (massimo 12 iscritti) - Partecipazione gratuita

Iscrizioni: Maria Grazia 339.2313875 - Rita 333.2319133 - gruppostoricoilmelograno@gmail.com

Per tutte le informazioni sulla programmazione si può contattare la Biblioteca Integrata di Carpineti - Via G. di Vittorio, 8 - 42033 Carpineti (Re) - Tel. 0522.615036

e-mail: biblioteca@comune.carpineti.re.it - https://www.facebook.com/biblioteca.carpineti

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48