English food. Speakeasy a cura di Alice Boni, Alessia Bassoli, Giacomo Galluccio e Sara Pinelli

Prosegue la collaborazione fra il Liceo Linguistico “Cattaneo-Dall’Aglio” e Redacon.

"Speakeasy", una rubrica curata dagli studenti.


Patata al forno o in camicia

English food!

Here we are!  

Let's talk about food, English food, obviously.

It is believed that the English people only eat fish and chips or only drink tea, but that is definitely wrong.

In reality, British people have a great variety of typical and traditional dishes, which are unfortunately not well-known.

Here are some of the most famous dishes you can have in England at breakfast, lunch and dinner.

English Breakfast:

A full English breakfast is a very ancient tradition which nowadays is usually reserved to Sundays.

It is composed of toasted bread, fried or scrambled eggs, bacon, beans, mushrooms and pancakes, everything washed down by tea or coffee.

Jacket or baked potato:

This is a very common dish. The main ingredient is a baked potato with all the peel, it has a cross engraved in the middle filled with butter and other ingredients like cheddar cheese or beans.

Beef Wellington:

This dish is composed of a beef fillet seasoned with mushrooms or raw ham wrapped in puff pastry and brushed with egg yolk.

It must be cooked in the oven for about half an hour until the puff pastry becomes golden.

Yorkshire Pudding

Yorkshire Pudding:

This dish accompanies the traditional English roast beef.

It is an egg, flour and milk based batter baked in the oven.

Yorkshire pudding can be consumed cold and you can fill the central hole with cheese, vegetables or other ingredients of your choice, creating delicious baskets that can be served as appetizers.

 

Are you feeling hungry yet?

If so, here is a recipe that is really easy to prepare.

 

Fish Pie

Fish Pie

Ingredients:

1kg potatoes, peeled and halved

400ml milk plus a splash

25g butter plus a knob

25g plain flour

4 spring onions, finely sliced

fish mix (cod, salmon, smoked haddock etc, weight around 320g-400g)

1 tsp Dijon or English mustard

a small bunch of chives, finely snipped

handful frozen sweetcorn (optional)

handful frozen petits pois (optional)

handful grated cheddar.

Method:

Heat the oven to 200C/  fan 180C

Put 1kg potatoes, peeled and halved, in a saucepan and pour over enough water to cover them. Bring to the boil and then simmer until tender.

When cooked, drain thoroughly and mash with a splash of milk and a knob of butter. Season with ground black pepper.

Put 25g butter, 25g plain flour and 4 finely sliced spring onions in another pan and heat gently until the butter has melted, stirring regularly. Cook for 1 -2 mins.

Gradually whisk in 400ml milk using a balloon whisk if you have one. Bring to the boil, stirring to avoid any lumps and sticking at the bottom of the pan. Cook for 3 – 4 minutes until thickened.

Take off the heat and stir in 320g-400g mixed fish, 1 tsp Dijon or English mustard, a small bunch of finely snipped chives, a handful of sweetcorn and one of petits pois. Spoon into an ovenproof dish or 6- 8 ramekins.

Spoon the potato on top and sprinkle with a handful of grated cheddar cheese.

Pop in the oven for 20 - 25 mins or until golden and bubbling at the edges. Alternatively, cover and freeze the pie or mini pies for another time.

Traduzione

Cibo inglese!

Da sinistra a destra: Alice Boni, Sara Pinelli, Giacomo Galluccio e Alessia Bassoli

Eccoci!

Parliamo di cibo, cibo inglese, ovviamente.

Si crede che gli inglesi mangino solo fish and chips o bevano solo tè, ma è assolutamente sbagliato.

In realtà i britannici hanno una grande varietà di piatti tipici e tradizionali, che sono sfortunatamente poco conosciuti.

Ecco alcuni dei piatti più famosi, che si possono mangiare in Inghilterra a colazione, pranzo e cena.

Colazione inglese:

La vera colazione inglese è un’antica tradizione riservata ormai solo per la domenica.

È composta da pane tostato, uova strapazzate o al tegamino, bacon, fagioli, funghi e pancakes, il tutto accompagnato da tè o caffè.

Patata al forno o in camicia:

Questo è un piatto molto popolare.

L’ingrediente principale è una patata al forno con tutta la buccia, ha una croce incisa al centro riempita con burro e altri ingredienti come il cheddar o i fagioli.

Filetto alla Wellington:

Questo piatto è composto da un filetto di manzo condito con funghi o prosciutto crudo avvolti nella pasta sfoglia e spennellato con tuorlo d’uovo.

Deve essere cucinato al forno per circa mezz’ora, fino a quando la sfoglia si indora.

Yorkshire Pudding:

Questo piatto accompagna il tradizionale roast beef inglese.

È una pastella a base di uovo, farina e latte cotta al forno.

Lo yorkshire pudding può essere consumato freddo e il buco centrale può essere riempito con formaggio, verdure o altri ingredienti di propria scelta, creando così deliziosi cestini da servire come aperitivo.

Sei già affamato ?

Se è così, ecco una ricetta molto semplice da preparare.

Pasticcio di pesce

Ingredienti: 1kg di patate pelate e tagliate
400ml di latte più un po’
25g di burro più una noce
25g di farina
4 cipollotti tagliati finemente
Mix di pesce (merluzzo, salmone, pesce asinello affumicato, etc. del peso di 320g-400g)
1 cucchiaino di senape di Dijon o inglese
Un piccolo mazzo di erba cipollina tagliata finemente
1 manciata di mais surgelato (facoltativo)
1 manciata di pisellini (facoltativo)
1 manciata di formaggio cheddar grattugiato

Preparazione
Scaldate il forno statico a 200ºC o 180ºC ventilato.
Mettere 1kg di patate, pelate e tagliate, in una casseruola e versare abbastanza acqua per coprirle. Portare ad ebollizione e cuocere a fuoco lento finché si ammorbidiscono.
Quando sono cotte, scolarle completamente, aggiungere poco di latte, un pezzo di burro, e schiacciare il tutto con lo schiacciapatate. Insaporire con pepe nero tritato.

In un’altra padella mettere 25g di burro, 25g di farina e 4 cipollotti tagliati finemente e scaldare a fuoco basso fino allo scioglimento del burro, mescolando regolarmente. Cuocere per 1-2 minuti.
Aggiungere gradualmente 400ml di latte mescolando con una frusta da cucina. Portare a ebollizione mescolando per evitare grumi e che il composto si attacchi alla pentola. Cuocere per 3-4 minuti finché si addensa.

Togliere dal fuoco e aggiungere 320g-400g di mix di pesce, un cucchiaino di senape Dijon o inglese, un piccolo mazzo di erba cipollina tagliata finemente, una manciata di mais surgelato e una manciata di pisellini. Con un cucchiaio versare il tutto in una pirofila o in 6-7 pirottini. Coprire il tutto con le patate schiacciate e spolverare una manciata di formaggio cheddar grattugiato.

Mettere in forno per 20-25 minuti oppure finché non diventa dorato e si formano bolle ai bordi. In alternativa, coprire e surgelare il pasticcio per un’altra occasione.

(Alice Boni, Alessia Bassoli, Giacomo Galluccio, Sara Pinelli. Classe 4ªQ, Liceo Linguistico Dall’ Aglio).

Le altre lezioni di inglese.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48