Quarto successo consecutivo per la E80 Bema Lg Competition: superata in trasferta Gaetano Scirea Bertinoro 48-58

Marco "Big" Guarino, capitano della E80 Bema Lg Competition

Quarta vittoria in fila per la E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti che nel 22° turno di Serie C Gold supera a domicilio la Gaetano Scirea Bertinoro. Finisce 48-58 l’incontro fra le due compagini, dopo quaranta minuti poco spettacolari ma comunque molto intensi.
L’inizio è in realtà scoppiettante, con tanti canestri da una parte e dall'altra: tutto il roster della Lg va a referto, mentre ci pensa Ravaioli a trascinare i propri compagni di squadra. A metà quarto gli ospiti piazzano un super parziale da 14-0 e si portano oltre la doppia cifra di vantaggio (7-18). Nel finale di frazione succede poco, con Castelnovo che rimane comunque avanti nel punteggio (9-19).
Bertinoro cerca di reagire ad inizio secondo periodo e firma un parziale da 5-0 che riporta i ragazzi di Tumidei a sole 5 cinque lunghezze di ritardo. Il time-out chiamato da coach Diacci è doveroso e provvidenziale perché genera un contro break della Lg, che torna alla doppia cifra di vantaggio con 4’ ancora da giocare sul cronometro (14-24). Bracci segna un’importante tripla che interrompe l’emorragia di Gaetano Scirea, ma Castelnovo è di nuovo sul +11 grazie ai punti di Parma Benfenati e Magnani. Nell'ultimo minuto di quarto i padroni di casa riprendono a segnare e con un 6-0 chiudono la prima metà di gara a sole 5 lunghezze di ritardo.
Inizia con poche emozioni il secondo tempo, anche se i 4 punti di Parma Benfenati permettono alla E80 Bema di riportarsi sul +9. Bracci è l’unico in grado di segnare con continuità e fa rientrare i forlivensi a -6, ma ci pensa Mallon a conservare il vantaggio accumulato dalla Lg. La gara rimane poco spettacolare e si prosegue con tanti errori e pochi canestri in entrambi i lati del campo: Dilas e Cristofani rispondono a Varotta e il terzo quarto si chiude con il bassissimo punteggio di 32-38 a favore degli ospiti.
Si continua a segnare poco anche nell'ultima frazione, ma Varotta è protagonista del break di 9-1 con cui si apre il quarto periodo e Castelnovo raggiunge il massimo vantaggio di +14 quando mancano ancora 6 minuti alla sirena. Il time-out dei padroni di casa non genera gli effetti sperati: la doppia tripla di Guarino e il canestro di Mazic valgono infatti il +22 dei reggiani. Bracci è l’ultimo ad arrendersi, ma la bomba di Magnani riporta i montanari oltre i 20 punti di vantaggio quando rimangono poco più di 60 secondi al termine. Nel finale, Gaetano Scirea approfitta del calo di concentrazione degli ospiti per avvicinarsi nel punteggio con un parziale di ben 11-0. L’esito della gara è stato però già deciso: finisce 48-58 per la E80 Bema che raccoglie la quarta vittoria consecutiva, consolidando così il terzo posto in classifica.
Nuova prestazione positiva della Lg Competition, che ha condotto il match fin dalle prime fasi e mantenuto il vantaggio sino alla sirena. I castelnovesi sono stati bravi ad affrontare l’avversario con la giusta mentalità e raccogliere un successo sofferto ma meritato. Da segnalare l’ottima gara di Varotta, Levinskis, Magnani e del capitano Marco “Big” Guarino.
Nuova sconfitta per Bertinoro, che ha provato ad impensierire gli ospiti proponendo una partita a bassi ritmi e la solita difesa aggressiva. Tumidei ha però patito l’assenza del suo playmaker Frigoli e una scarsa vena realizzativa dei propri ragazzi (28% al tiro), che hanno trovato la via del canestro solo nel finale. Ottima la partita di Bracci, l’unico in grado di impensierire con continuità i reggiani.
Nel prossimo week end Castelnovo sarà protagonista di un’altra trasferta in casa di Salus Bologna, mentre la Gaetano Scirea osserverà il secondo turno di riposo.

Gaetano Scirea Bertinoro - E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti 48-58

Parziali: 9-19; 23-28; 32-38.

Gaetano Scirea Bertinoro: Frigoli ne, Solfrizzi En., Rossi 5, Cristofani 5, Ravaioli M. ne, Ravaioli S. 6, Bravi 3, Dilas 6, Ricci 5, Flan 4, Bracci 14, Solfrizzi Em. Allenatore: Tumidei.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Mazic 4, Mabilli, Lentini, Magnani 9, Varotta 14, Longoni, Levinskis 7, Guarino 10, Mallon 6, Parma Benfenati 8, Prošek, Ferri ne. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Ferrari – Bettini.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Capitani coraggiosi: grande Big !

    IvanoPioppi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48