Monte Ventasso. Illeso dopo una caduta col parapendio

Nel pomeriggio di domenica 24  il Soccorso Alpino è intervenuto sulle pendici del monte Ventasso, a monte del paese di Cervarezza, per un incidente occorso a un parapendio.

Al comando della vela vi era un uomo residente in provincia di Parma di cinquantatre anni.

L'uomo, rimasto impigliato tra i faggi, è riuscito a dare l'allarme con il suo telefono.

Sul posto oltre alle squadre territoriali del Soccorso Alpino sono confluite anche squadre dei Vigili del Fuoco e l'elisoccorso "Pegaso 3" di Massa, con a bordo un tecnico del Soccorso Alpino.

Fortunatamente l'uomo è stato riportato a terra senza nessuna necessità sanitaria.

Proseguono nel frattempo le operazioni di recupero degli scialpinisti infortunati sull'Alpe di Succiso.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48