Intervento sul Cusna. Al lavoro l’elicottero dotato di verricello per trasportare uno scialpinista

Uno scialpinista insieme ad altri 3 amici, mentre scendevano dal canale della Borra, appena sotto la cima Cusna, nel comune di Villa Minozzo, ha riportato un trauma distorsivo alla gamba.

Il dolore, molto forte e invalidante, non le ha più consentito di proseguire la discesa. Il gruppo di sciatori ha contattato telefonicamente la Centrale 118 di Parma, macro area Emilia Ovest, che ha provveduto a inviare sul posto la squadra in pronta partenza del Cnsas e l’elicottero 118 base di Pavullo dotato di verricello e l’ambulanza di Villa Minozzo.
Raggiunti dall'elicottero e dalle squadre territoriali, il paziente è stato stabilizzato immobilizzato, recuperato con verricello e trasportato alla pizzaiola di Castelnovo ne' Monti dove ad attenderlo c'era l'ambulanza che ha provveduto a trasportarlo presso l'ospedale Castelnovo.

Trattasi di un uomo nato nel 1948 e residente a Bibiano (RE).

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48