Pietra di Bismantova. Inaugurazione Orto dei Frati. Foto-video racconto

Inaugurata nel primo pomeriggio l'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Si tratta di un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

"È prima di tutto un atto di cura, un’opera di cura e manutenzione piuttosto che una classica opera pubblica. - dichiara fausto Giovanelli - Non  costruisce, non aggiunge, non occupa... ma al contrario libera, toglie, apre. Un intervento leggero e molto concreto già apprezzato da chi ha visto e frequentato il luogo.
Il nome “Orti dei Benedettini” è rievocativo, ma anche soprattutto evocativo. Richiama un’idea, una regola (l’ora et labora), un approccio alla cura e conduzione della terra e dei territori che è partita dall’Appennino italiano e ha lasciato un’impronta  nel nostro paesaggio e nella nostra civiltà nel nome di S.Benedetto da Norcia, non a caso patrono d'Europa. A proposito d’Europa unita è giusto ricordare che l’intervento è finanziato con fondi europei. Così come l’intervento in corso di recupero dell’Eremo e -negli anni scorsi- degli interventi di cura e controllo della vegetazione già effettuati lungo la strada provinciale, quello di riassetto e arredi del piazzale Dante, dal quale solo pochi anni fa non erano visibili il Cusna e il crinale. Europei sono anche i fondi dei due progetti che abbiamo chiamato La Bismantova, che hanno cominciato a estendere a un’area più vasta la percezione e la fruizione della Pietra. Europei sono anche un gran parte i fondi per realizzare la Via Matildica del Volto Santo e -in questo ambito- il perimetro ciclo pedonale di Bismantova. Di fatto - conclude il presidente del Parco - da qualche anno la Pietra è un cantiere in continuo. La nostra sfida è far sì che questa azione di cura recupero arredo attrezzatura serva a meglio conservare -e non a stravolgere- l’identità naturale e culturale della Pietra, che è patrimonio di tutti noi ma anche -non dimentichiamolo- di tutta l’Italia e dei nostri figli e nipoti e di tutta la comunità italiana ed europea".

Articolo di presentazione.

La fotogallery di Marisa Marazzi

Inaugurazione Orto dei Frati

L'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 30 marzo 2019

Inaugurazione Orto dei Frati

Carbonaia. L'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 30 marzo 2019

 

Inaugurazione Orto dei Frati

L'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 30 marzo 2019

Inaugurazione Orto dei Frati

L'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 30 marzo 2019

 

Moby Dick. L'area dell'”Orto dei Frati”, alle pendici della Pietra di Bismantova. Un intervento ambientale e turistico importante, che rende fruibile un'area verde di grande bellezza e pregio paesaggistico sotto la rupe simbolo dell'Appennino, a brevissima distanza da piazzale Dante, dove potranno essere proposte attività escursionistiche, didattiche, ma che sarà anche a disposizione per accogliere tende dei turisti.

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 30 marzo 2019

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48