Castelnovo, concerto “Musica per lo spirito” al Merulo

Continua domenica 14 aprile la rassegna Musica per tutti dell’Istituto musicale “Merulo” di Castelnovo ne’ Monti, con un importante concerto che vedrà protagonisti cinque giovani ma già affermati musicisti, che presenteranno due capolavori assoluti della musica romantica europea.

Un concerto dedicato alla memoria di Vittorio Ruffini, recentemente scomparso, grande appassionato di musica e arte, che ha sempre sostenuto l’attività e la missione dell’Istituto Merulo di Castelnovo.

Le violiniste Debora Fracchiolla e Letissia Fracchiolla, la violista Gessica Sant’Ana, la violoncellista Nadia Fracchiolla e il pianista Simone Sgarbanti suoneranno il Quintetto op. 34 di Johannes Brahms e il Quintetto op.44 di Robert Schumann.

Il brano di Schumann, dedicato a Clara, luminoso e virtuosistico pone in chiara contrapposizione il pianoforte al quartetto, e come in un concerto per pianoforte e orchestra sembra quasi una battaglia tra strumenti.

Il brano di Brahms invece ha avuto una gestazione molto lunga, nato inizialmente per quartetto d’archi, trascritto successivamente per due pianoforti e ancora trascritto in un terzo momento nella versione che sarà proposta domenica: di grande maturità compositiva, pone in serie difficoltà gli esecutori sotto molti aspetti.

I due brani saranno uniti dall’intervento del presidente dell’associazione “L’Angolo Biblico” di Brescia, che stimolerà il pubblico attraverso una riflessione tratta dalle vite dei compositori.

Inizio concerto ore 17, ingresso gratuito.

Per informazioni:

Istituto Merulo, sede di Castelnovo ne’ Monti, tel. 0522 610206 - merulo@comune.castelnovo-nemonti.re.it.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48