“Matildica” la nuova rivista creata da Associazione Matildica Internazionale – Matilda of Canossa and Tuscany International Association

Sono esattamente 118 gli iscritti all’Associazione Matildica Internazionale – Matilda of Canossa and Tuscany International Association (Ami-Mia), organismo di volontariato sorto poco più di un anno fa, che sono convocati per l’Assemblea annuale che si terrà a Mantova, in Sala delle vedute della Biblioteca Teresiana, venerdì 12 aprile dalle 15 alle 17, e il giorno dopo, stesso orario, a Quattro Castella (Reggio E.).

In quell’occasione si procederà all’elezione del nuovo Direttivo, fin qui presieduto dal professor Paolo Golinelli, e formato da una equipe internazionale, con rappresentanti dagli Stati Uniti, dalla Germania e dal Belgio.

L’associazione si propone di approfondire gli studi sulla Contessa, sul suo mito, sui luoghi che l’hanno vista operare, e sui personaggi che le furono vicini.

In questo primo anno di vita ha organizzato una giornata di studio nella Sala del Tricolore di Reggio Emilia, conferenze in Casa Andreasi a Mantova, ha partecipato ad eventi, come la Settimana matildica di Frassinoro, diffondendoli tra gli appassionati attraverso la MatildeNewsletter inviata ogni tre mesi ad oltre 500 indirizzi.

Frutto della collaborazione dei suoi associati è la rivista “Matildica”, che verrà presentata e data in omaggio a tutti gli associati durante le assemblee. Si tratta di un fascicolo di 200 pagine, con sette saggi originali, una bibliografia con sunti di oltre 200 titoli usciti dal 2015 al 2017, recensioni e
cronache, edito dalla Pàtron di Bologna.

Per averla e associarsi basta scrivere al sito internet: info@associazionematildicainternazionale.it.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48