Giornata ecologica: tutti assieme appassionatamente

Il gruppo di cacciatori

Si è svolta sabato 27 aprile la giornata ecologica a Toano.

Come sempre sono stati moltissimi i volontari che si sono dati da fare per pulire strade e boschi.

Molti volontari di Protezione Civile, Pro Loco, Croce Rossa, Alpini.

Anche un gruppo di cacciatori hanno dato il proprio contributo fra cui: Loris Rossi, Giuliano Pugnaghi, Alfio Bezzi, Luigi Lombardi, Olfrano Pè, Carlo Palladini, Enrico Benassi, Guido Fiamozzini (di Trento), Viviano Trinelli, Remo Albertini, Oriano Bertolini, Albano Alabardi, Stefano Incerti, Gianluigi Bochese, Vanni Sala, Rocco Briamonte, G. Carlo Bertolini, Giuseppe Uccelatori, Orles Rossi, Enrico Cappucci, Luigi Stefani e Luigi Dalfin (di Verona), che si sono poi trovati attorno a un tavolo per unire il diletto all'impegno sociale.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Per onor di cronaca c’eravamo anche noi, le Guardie ecologiche volontarie, G.G.E.V. di Reggio Emilia e abbiamo collaborato con piacere, oltre a raccogliere rifiuti lungo bordi e scarpate, ad una parte del meraviglioso percorso iniziato dai ragazzi dell’istituto Ugo Foscolo di Toano. Ciò che hanno fatto i nostri ragazzi, è la parte più bella ed importante di tutta questa giornata ecologica, talmente importante da dare forza e coraggio a tutti coloro che si impegnano per proteggere il nostro territorio così bello e troppo poco amato. Penso che sia giusto ricordarlo e spero che quanto hanno fatto questi ragazzi venga evidenziato ed abbia la più che meritata considerazione e tutto l’anno necessario per realizzare i loro meravigliosi progetti. Noi ci saremo. Vorrei che un giorno, per queste nuove generazioni, la giornata ecologica non servisse più per raccogliere rifiuti ma per curare e migliorare un ambiente già pulito, purtroppo temo che per arrivarci ci sia ancora tanto lavoro da fare. Ciò che ho visto però, fa pensare di essere sulla buona strada perciò grazie ai ragazzi, agli insegnanti, a tutta la scuola, perché queste cose premiano il nostro impegno come nessuna altra cosa.

    Antonio D. Manini

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48