Va in caserma per notifica ma è armato di coltello: denunciato dai carabinieri

Convocato in caserma per una notifica si è presentato con in tasca un coltello lungo 20 cm. I successivi accertamenti, eseguiti con l’ispezione dell’autovettura con la quale l’uomo era giunto in caserma, hanno permesso ai carabinieri della stazione di Quattro Castella di rinvenire nell’abitacolo dell’auto altri due coltelli. Con l’accusa di porto abusivo d’arma i carabinieri della stazione di Quattro Castella hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 55enne autotrasportatore residente a Quattro Castella, al quale i carabinieri hanno sequestrato quanto illecitamente detenuto.

È successo l’altra mattina all’interno della caserma dei carabinieri di Quattro Castella dove il 55enne si era recato per ricevere una notifica a lui indirizzata. L’uomo, nel corso delle procedure di sicurezza poste in essere dai militari, sottoposto a controlli veniva trovato in possesso di un coltello della lunghezza di 20 cm, di cui 12 di lama, che occultava nella tasca dei pantaloni indossati. Alla luce di quanto appurato e pur non rinvenendo in disponibilità del 55enne altro di illecitamente detenuto, i militari optavano per estendere l’ispezione all’autovettura, usata dall’uomo per raggiungere la caserma e parcheggiata all’esterno, all’interno della quale i militari rinvenivano altri due coltelli a serramanico rispettivamente con lama lunga 8 e 14 cm.

Alla luce della mancanza delle circostanze di luogo e di tempo idonee a giustificare il porto di quanto posseduto, i carabinieri di Quattro Castella provvedevano a sequestrare i tre coltelli rilasciando il 55enmne con a carico una denuncia in stato di libertà per il reato di porto abusivo di armi.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48