Oggi, festa della mamma

Amo pensare che nel paradiso delle stelle / la festa della mamma sia fra le più belle, / immagino gran concerti di angeli e di santi / e di tutti coloro che sono andati avanti ... / Da lassù mi giunge l'eco delle penne nere / che in prima fila cantano le loro preghiere: / le odi a Maria, madre d'amore perspicace, / proclamata sublime pellegrina della pace. / Nel coro riconosco Lorenzo il nonno alpino / che fece la guerra col viso glabro di bambino: / scampato alla maratona nella steppa gelata, / fu sempre devoto alla Signora della Ritirata, / mi riferisco alla Madonna del Don sconfinato / che ogni giorno arde grazie all'olio consacrato. / OGGI festa della mamma e adunata alpina: / due storiche ricorrenze di armonia sopraffina, / che s'intrecciano sorridendo fra terra e cielo / come le gemme in maggio sui rami di melo ...

(Nando Donnimi)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48