Mangia Trekking: “Casa Spadaccini promotrice del buon Turismo Lento”

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

L’associazione Mangia Trekking ritiene che la promozione dei prodotti tipici dei territori sia espressione culturale e memoria storica dei luoghi. Che gli stessi esercizi commerciali, mentre rappresentano un presidio del territorio, svolgono un importante servizio pubblico e sociale per le comunità.

Seguendo questa filosofia si è sviluppato l’alpinismo lento, tra sport e tradizione, che nel tentativo di contrastare lo spopolamento delle zone dell’entroterra, ha contribuito nel tempo alla nascita del “Turismo Lento”, componente del Turismo Integrato nazionale.

In tal senso, nelle rotte dei lunghi cammini del Mangia Trekking, si trova una storica osteria, tabacchi e negozio di alimentari  di Carpineti.  Si chiama “Casa Spadaccini”, sorge sulla via di San Vitale. Nel 1800  fu avviata da  Aurelio, Flaminio e Domenico Spadaccini. Nel corso di due secoli,  il locale ha sempre avuto una rilevante funzione per i rifornimenti alimentari, per le famiglie del territorio e per le comunità in transito.

L’attività oggi è gestita da Giandomenico Ibatici (discendente di una Spadaccini), il quale nel rispetto della tradizione familiare, continua la distribuzione dei “prodotti di nicchia” (pane, formaggi, salumi, farine, pasta, marmellate, liquori artigianali, miele ed ogni altra specialità ) delle zone circostanti. Recentemente Mangia Trekking, sempre in viaggio tra i luoghi legati alla storia locale, in occasione di un’attività di alpinismo lento al Castello delle Carpinete di Matilde di Canossa, organizzato da Gabriele Morini, ha fatto visita e sosta conviviale presso il “Casa Spadaccini” di Giandomenico, in quanto ritiene che il suo esercizio commerciale sia un elemento di forte caratterizzazione del Turismo Lento, colonna vertebrale e cuore di territori che vogliono e devono continuare a vivere.

Così l’associazione dell’alpinismo lento desidera suggerire a tutti coloro che si trovano a percorrere le antiche vie che uniscono la pianura con la dorsale appenninica, una piacevole sosta a “Casa Spadaccini”, ove si vive ancora la tradizione dei tempi passati.

(Associazione Mangia Trekking)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48