Torneo Dall’Aglio. Proseguono la gara Polisportiva Quaresimo, Invicta, Reggio Calcio

Riceviamo e pubblichiamo.

----

Virtus Mandrio

Partite giocate il 14 maggio 2019.

Ore 19:00

Polisportiva Quaresimo 1 - Virtus Mandrio 0

Reti: Simone (Q)

Formazioni:

Polisportiva Quaresimo: Gigante, Aloi, Caroli, Lakhdar, De Pietri, Tirelli, Ficara, Ruffoni, Simone, Filippi, Lazzaretti, Ferretti. All. De Luca.

Virtus Mandrio: Bertani, Bulzariello, Cocconi, Farina, Jodice, Maioli, Morellini, Piccinini, Saccani, Santamaria, Solieri, Tassi, Zanzanelli, Conte. All. Palmisano – Conte.

Partita equilibrata nella prima frazione, entrambe le squadre non riescono a costruire chiare occasioni per portarsi in vantaggio.  Nella ripresa il Quaresimo diventa più aggressivo e fa suo il match grazie ad una rete di Simone al 15°.

*

Invicta

Ore 20:00

Falk Galileo 1 – Invicta 2

Reti: Galloni (I), Hadzhyiev (F), Specchia (I)

Formazioni:

Falk Galileo: Caccavale, Crabi, Di Salvatore, Facciolongo, Frailich, Hadzhyiev, Ipri, Nola Manzini, Parizzi, Prandi, Ricchetti, Zalla. All Galasso.

Invicta: Anceschi G., Anceschi T., Burani, Castellari, Cocconcelli, Dominici, Foria, Galloni, Muto, Seafi, Specchia, Vacondio. All. Rossi.

Primo tempo con lieve supremazia dell’Invicta che riesce ad andare a rete con Galloni. Nella ripresa la Falk controlla il gioco e dopo alcune occasioni da rete fallite per poco, riesce a pareggiare al 13° con Hadzhyiev.

L’incontro sembra incamminarsi verso i tempi supplementari, ma Specchia a 5 dal termine finalizza a rete un rapido contropiede consentendo alla propria squadra di aggiudicarsi i 3 punti della vittoria.

*

Boca Barco

Ore 21:00

Boca Barco 1 – Reggio Calcio 2

Reti: Ebomwonyi (B), 2 Salamaj (R)

Formazioni:

Boca Barco: Barbanente, Buco, Caiti, D’Andrea, Delmonte, Ebomwonyi, Facchini, Frati, Freschi, Langella, Simonazzi, Trevisan. All. Caiti.

Reggio Calcio: Anastasi, Anceschi, Caroppo, Bedogni, Belletti, Malpighi, Salamaj, Ghidoni, Nicoletta, tenore, Turco, Jaupaj, Marconi. All.Fimachi.

Partita vivace e divertente. Dopo pochi minuti di gioco, in rete il Boca con Ebomwonyi con un bel tiro sotto il sette dal limite dell’area. Il primo tempo prosegue con continui capovolgimenti di fronte ma senza mai impensierire veramente i portieri. Al rientro dagli spogliatoi, la Reggio Calcio appare più concentrata e determinata, con un intenso forcing costringe gli avversari nella loro metà campo. Agguanta il pareggio con Salamaj al 10, e poi raddoppia sempre con Salamaj al 18 mettendo fine alle speranze del Boca.

(Pierpaolo Paterlini)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48