Monte Orsaro, rinvenuti segni vandalici lungo il percorso per il rifugio

Riceviamo e pubblichiamo.

-----

Da una segnalazione pervenutaci dal signor Francesco Muretti, sul percorso verso il rifugio di Monte Orsaro, presso i Prati di Sara, risultano: la croce in legno imbrattata di colore, la bandiera in stoffa nel campo sfregiata da una scritta e il muretto che costeggia il sentiero recante il disegno di una bandiera tedesca e scritte di dubbia provenienza.

Riportiamo le fotografie scattate dal signor Muretti già un mese fa. Prima dell’atto vandalico, ricorda Muretti, la croce era in legno naturale, la bandiera nel prato era senza scritte, sul muretto era presente la dicitura “Ai soldati italiani 1944” su sfondo bianco.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48