Liliana Cosi a Castelnovo ne’ Monti al saggio del CdA

Liliana Cosi

Si conclude, quest’anno, in maniera prestigiosa, l’anno didattico dedicato alla danza, nelle sue svariate forme, promosso dal Centro danza Appennino di Castelnovo ne' Monti e in svolgimento presso il Teatro Bismantova il 19 e 20 giugno, ore 21 (due serate).

La Scuola di danza, che ha appena inaugurato la sua nuova sede, fondata da Francesco Melillo e Mimmo Delli Paoli ha ospitato, nei suoi otto anni di attività, i nomi più prestigiosi del panorama internazionale della danza (Carla Fracci, Carlos Palacios, Luciana Savignano, Diana Ferrara, Nicoletta Manni, Kledi Kadiu e tanti altri).

In questi giorni si è anche tenuto, a Reggio Emilia, un importante incontro tra il Maestro Melillo, il Maestro Palacios e l’Étoile Liliana Cosi che ha siglato non solo la presenza della signora come ospite d'onoro al saggio didattico. Liliana Cosi, già allieva della Scala, ha interpretato i ruoli più impegnativi della letteratura della danza classica e dopo avere perfezionato la sua arte in Russia. È stata presidente, oltre che fondatrice insieme a Marinel Stefanescu e a sua moglie Louise Ann Smith, dell'Associazione Balletto Classico, ente non lucrativo che esiste ufficialmente dal 1978 con sede a Reggio Emilia e che dal luglio 2016 ha passato l’attività al Nuovo Balletto Classico nelle persone dei primi ballerini: Dorian Grori, Elena Casolari, Rezart Stafa e di Nicoletta Stefanescu che ne continuano i principi e le finalità.

Quindi ancora tanti progetti per il CdA, una scuola che ha come suo obiettivo principale quello di diffondere l’arte della danza nella sua accezione migliore, fatta di serietà, impegno e professionalità.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48