Giovani talenti crescono: Melissa Venturi, professione ballerina

È sempre un piacere parlare di sogni, ambizioni, e talenti che cercano un giusto riconoscimento.

Oggi parliamo di Melissa Venturi, una giovane fanciulla originaria di Busana con una sola e grande passione, la danza.

Melissa infatti inizia a studiare danza nel 2005 presso la scuola Arcobaleno di Castelnovo ne' Monti con il maestro Luca Quercioli ballerino professionista.

Ascoltando un suo consiglio sostiene l'esame di ammissione presso l'associazione balletto classico di Liliana Cosi e Marinel Stefanescu di Reggio Emilia, dopo l'esito positivo della prova inizia il suo percorso di studi nel 2015 in accademia.

Studia danza classica contemporanea, repertorio carattere passo a due e punte; per i primi tre anni Melissa viaggia quotidianamente da Busana a Reggio Emilia per frequentare le lezioni, poi nel corso dell’ultimo anno si è trasferisce in città per conseguire il diploma di scuola superiore.

Nel giugno del 2019 dopo il saggio finale del nuovo balletto classico Melissa ottiene anche il diploma di ballerina professionista.

Una ragazza con un sogno decisa a realizzarlo, a dicembre dell'anno scorso, viene selezionata per la produzione del nuovo balletto classico, una Carmen, coreografata da Hektor Budlla, ballerino della fondazione nazionale della danza/aterballetto, poi a gennaio prende parte al corso di perfezionamento del nuovo balletto classico preparandosi al percorso professionale.

Durante l’anno partecipa al Don Chisciotte messo in scena al teatro Ariosto e alla prémière di “Una Carmen”.

Il 29 giugno sarà di nuovo sul palco per la presentazione della nuova produzione del corso di perfezionamento con “La Follia” coreografata da Erion Kruja ballerino della Hofesh Shechter Company e con la replica di “Una Carmen”.

Qual è ora il suo desiderio più  grande? Diventare finalmente una ballerina professionista. È noi te lo auguriamo di tutto cuore Melissa.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Fiera di te sorellina!

    Mara Venturi

    Rispondi
  2. Ho incontrato Melissa alla scuola superiore e ho avuto la fortuna di essere una sua insegnante per i primi tre anni. Fin dal primo incontro ho colto in lei una naturale grazia, una particolare dolcezza nei modi, una lieve ritrosia… Nel corso di quel periodo Melissa mi ha dimostrato con quanta forza, con quanta determinazione, con quale serietà, era capace di portare avanti il suo impegno scolastico e la sua passione. Sono davvero contenta di poter condividere la gioia di questo primo risultato. Brava Melissa!!! Mi congratulo con affetto e sono sicura che questo è solo il primo passo verso un futuro colmo di soddisfazioni.

    Nicoletta Beretti

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48