“Homo Salvadego”, esposizione di Corrado Tamburini a Villaberza

L’ “homo salvadego”.

Mito diffuso in tutto l’arco alpino. L’uomo dei boschi. Al confine tra la bestia e l’uomo.

A volte vorrei essere io quell’uomo.

*

Inaugurata domenica 7 luglio al Casello di Predolo, presso Villaberza di Castelnovo ne’ Monti, l’esposizione Homo Salvadego di Corrado Tamburini è visitabile su prenotazione contattando l’artista.

Per informazioni: 328 4647694

corrado.tamburini17@gmail.com

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48