Giuseppe Vecchi, Emanuele Ferrari e la poesia ai Martedì con Gusto alla Cantoniera di Casina

Il 13 agosto alle 21 ai Martedì con Gusto alla Cantoniera di Casina, Giuseppe Vecchi presenta insieme a Emanuele Ferrari e ai lettori Leonardo Cailò e Barbara Malatrasi del Laboratorio teatrale l’Artificio, il suo nuovo libro “Dialoghi tra l’Ade e l’Olimpo” ovvero “Nuovi dialoghi con Leucò”, Altro Mondo editore. In una serie di dialoghi mitologici sulla falsariga dei Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese, si confrontano amore e amicizia, vita e morte, conoscenza, economia e politica, divinità e religione arte e poesia, il primato dell’essere anziché del nulla, insomma l’intero universo dell’esistenza e della riflessione.

Temi impegnativi che le scelte linguistiche dell'autore rendono una traccia per la riflessione personale di tutti.

Giuseppe Vecchi, di origini casinesi, da sempre appassionato di paleontologia, collabora con la rivista “Parva Naturalia” dei Musei di Castell’Arquato a Piacenza, ha pubblicato e presentato alla Cantoniera negli anni scorsi la raccolta di poesie Sapori d’argilla e il volume De Rerum. È autore di Ifigenia, tragedia rappresentata dalla compagnia teatrale “Luigi Rasi” di Ravenna. Ha istituito una nuova specie di mollusco fossile: “Alvania leopardiana Brunetti & Vecchi, 2012”, specie dedicata a Giacomo Leopardi e alla Cantoniera di Casina mostrerà alcuni esemplari di fossili (un ospite caldo ed uno freddo del Pliocene/Pleistocene) per una breve divagazione dedicata al rapporto scienza/poesia.

Al termine assaggi offerti dalla Pizzeria d’Asporto “Da Sandro”.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48