La capitale di Reggio Emilia siamo noi: fiume di auto alla conquista dei luoghi più belli

Appennino preso d'assalto per il giorno di Ferragosto. Le vie di comunicazione verso la montagna, dalla provinciale per Cerredolo, alla 63 e alla provinciale della Val d'Enza 513, sin dalle prime ore della mattinata e sino a ora di pranzo, sono state letteralmente prese d'assalto da un fiume di alcune migliaia di auto.

Seconde case tutte aperte, luoghi di villeggiatura affollati, grigliate all'aperto, feste paesane al completo.

Per un giorno la capitale di Reggio Emilia è l'Appennino.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48