Vetto, malore per un agente dell’Unione

E' la tradizionale ricorrenza con messa per le forze dell'ordine che, a Vetto, stamane si celebrava la messa con il presidio dei carabinieri in congedo, oltre che delle altre forze armate.

Un agente della Polizia municipale delll’Unione montana (e non un carabiniere in congedo come erroneamente scritto ieri) che reggeva il gonfalone si è sentito male nel corso della cerimonia delle 10. 30 celebrata da don Paul Poku Kwaku. Veniva dapprima soccorso da una infermiera del posto, quindi dall'invio di una ambulanza.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48