Trionfo di Bocciardo ai Campionati mondiali di nuoto paralimpico di Londra 2019, Italia campione del mondo

È stato un vero trionfo quello del nuotatore Francesco Bocciardo (genovese con origini a Novellano di Villa Minozzo e cittadino onorario del Comune) ai “Campionati mondiali di nuoto paralimpico” (World Para Swimming Allianz Championships), svoltisi a Londra, al London Aquatics Centre, da lunedì 9 a domenica 15 settembre.

Domenica, ultimo giorno di gara, Francesco ha conquistato un altro oro nella finale dei 100 metri stile libero, categoria S5, battendo la leggenda brasiliana del nuoto paralimpico Daniel Dias, arrivato secondo, con il crono record di 1’07’’76. Il portacolori dei “Nuotatori Genovesi” e delle “Fiamme Oro”, nei giorni precedenti, aveva già vinto l’oro nei 200 stile libero categoria S5 (con il tempo di 2’24’’11) , l’argento nei 50 stile libero S5 (con il crono di 32’’89), il bronzo nei 100 rana S5 (con il nuovo record italiano di 1’46’’59) e l’argento nella staffetta mista 4x50, assieme ad Antonio Fantin, Arjola Trimi e Arianna Talamona (con il record europeo di 2’22’’40). Bocciardo si è aggiudicato anche i pass per le “Paralimpiadi di Tokyo” (Tokyo Paralympic Games 2020).

Grazie a quattro medaglie d’oro (tra cui quella di Francesco), un argento e un bronzo conquistati l’ultimo giorno, l’Italia è arrivata prima nel medagliere, vincendo i Campionati mondiali di nuoto paralimpico 2019, superando Russia, Gran Bretagna, Ucraina, Cina e Stati Uniti. Si tratta di un successo storico. Ha portato a casa un bottino complessivo di 50 medaglie: 20 medaglie d’oro, 18 d’argento e 12 di bronzo.

Non potevo chiedere di meglio – ha postato Bocciardo sui social –, concludere un fantastico mondiale con la vittoria nei 100 stile S5 in 1’07’’76, e l’Italia prima nel medagliere! Grazie a tutti i miei compagni azzurri, allo staff, al mio allenatore Luca Puce, ai Nuotatori Genovesi, alle Fiamme Oro, al pubblico che è venuto a vederci in piscina, e a voi che mi avete sempre sostenuto. Grazie Londra, è stato bello”.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48