Ventasso: i 60 anni del rifugio “Venusta”, un traguardo importante per la famiglia Tomasini – Cecchi

È stato festeggiato oggi il traguardo dei 60 anni, passati in un battito di ciglia, era il 1959 ma sembra ieri, per la famiglia Tomasini - Notari - Cecchi il rifugio al lago Calamone (o lago del Ventasso) non è mai stato solo lavoro,  ma prima di tutto passione e sentimento.

Un attaccamento ad un luogo meraviglioso che negli anni ha subito tante trasformazioni, non da ultimo il rifugio stesso, reso più accogliente dalla famiglia e da Luciano Cecchi, sin da quando fresco sposo nel 1971 di Dania (Notari) Tomasini, si presentò al cospetto di questo posto magico.

Oggi, sabato 26 ottobre, con una cerimonia intima, a suffragio di questo evento il comune di Ventasso, con il Sindaco Antonio Manari, il vice sindaco Martino Dolci e l'assessore Paola Berti, hanno consegnato una targa ricordo a Dania (Notari) Tomasini figlia della signora Venusta Notari e di Antonio Tomasini.

Moltissimi negli anni sono stati i viandanti passati dai sentieri del Monte Ventasso e scesi poi fino al lago, tanti gli eventi successi, tante le storie da raccontare, per conoscere più da vicino la storia di questa famiglia vi invitiamo a dare uno sguardo all'intervista realizzata oggi.

Video intervista di Ornella Coli, riprese di Paola Berti. L'intervista sarà trasmessa anche su Radionova all'interno della trasmissione Cronache NE' Monti

Cronache ne' Monti: una nuova puntata con i 60 anni del Rifugio Venusta al Lago Calamone, con la Famiglia Tomasini,...

Pubblicato da Redacon E Radionova su Sabato 26 ottobre 2019

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48