Furto in un’abitazione a La Brugna di Casina: tagliata la cassaforte

Ladri in azione a La Brugna di Casina. Un furto è stato compiuto nel pomeriggio di giovedì in un’abitazione di una coppia di pensionati. Il marito era uscito per recarsi a Scandiano per sottoporsi a una visita medica, mentre la moglie si trovava nella vicina casa della figlia e del genero, situata a una quindicina di metri di distanza, per fare compagnia al nipote.

Hanno sfondato la porta principale dell’appartamento di un condominio. Hanno quindi tagliato con un flessibile la cassaforte che è stata svuotata. I malviventi hanno rubato circa 500 euro in contanti, dei gioielli in oro, un orologio antico in argento. Hanno anche messo sottosopra alcuni mobili.

La banda è riuscita a fuggire con il bottino. Il raid è stato poi scoperto, intorno alle ore 18, dal proprietario 80enne che è rientrato a casa e si è accorto dell’alloggio svaligiato.

E’ stato lanciato l’allarme al 112 e a La Brugna sono arrivati i carabinieri per eseguire un sopralluogo nell’appartamento saccheggiato dai malintenzionati.

Paura tra i residenti per l’ennesimo furto ai danni di una famiglia. La zona nel passato è stata infatti già “visitata” dai ladri.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48