Il Comune di Ventasso e Mangiatrekking firmano un protocollo di intesa

Nell’alto Appennino Reggiano, tra il Comune di Ventasso e l’associazione Mangia Trekking, è stato siglato un interessante protocollo d’intesa per le collaborazioni “ outdoor ”  e didattiche.

L’alpinismo lento si conferma una realtà turistico-sportiva e culturale rilevante, in un territorio di montagna che si estende per  circa 260 Kmq ( oltre sei volte il Parco Nazionale delle Cinque Terre).

Testimonial di due importanti aziende italiane del settore escursionismo/alpinismo (AKU e CAMP), l’associazione è stata tra gli ideatori  di questa disciplina, che nel tempo è divenuta, e si è affermata quale modello turistico nazionale.  Il “ turismo lento italiano” appunto.

Il triennale accordo è stato firmato a Busana, nella sede del Comune di Ventasso, dove il sindaco Antonio Manari e  Giuliano Guerri, presidente del Mangia Trekking hanno illustrato le particolarità di una collaborazione che si prefigge di contribuire a promuovere e sviluppare sempre più le attività a sensibile e positivo  impatto turistico sul territorio.

Nell’incontro è stato evidenziato inoltre che l’amministrazione comunale sostiene e promuove questo sport non competitivo, aperto alle famiglie ed ad un pubblico allargato, anche con incontri didattici nelle scuole, perché importante dal punto di vista della salute delle persone. Così nei prossimi anni in un territorio di montagna, che fu dei comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto, l’associazione Mangia Trekking, partendo dal suo alpinismo ed escursionismo, combinati con l’enogastronomia e la fotografia dei territori, sarà presente in ogni stagione, svolgendo  attività, anche di tendenza,  per continuare a suggerire e  generare nuove iniziative, contribuendo ad accrescere la frequentazione dei luoghi e la loro economia.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Tutto bene, Mangiatrekking e’ molto attivo.. Dal Comune del Ventasso però si potrebbe dedicare uno sguardo di attenzione alle locali realtà imprenditoriali e associative che promuovono proposte sul territorio del Ventasso, oltre al CAI per la manutenzione. Oltre ai rifugi, ci sono anche le Guide ambientali escursionistiche, ci sono Guide Alpine.. .. sono tante le proposte che nascono e si esprimono sul territorio del Ventasso, in tutte le stagioni, e ambienti, e per tutti i target. Magari ci fosse una ” vetrina” anche virtuale” snella e accessibile.. A costo zero ovvio.. Solo un po’ di attenzione, e divulgare sui canali comunicativi del Comune.

    Daniela Friggeri

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48