Prima vittoria in trasferta della stagione per la E80 Bema Lg Competition: superata Anzola Basket 49-64

Il capitano Federico Mallon, migliore in campo nella sfida contro Anzola

È finalmente arrivata la prima vittoria stagionale in trasferta per la E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti, che nel secondo turno di ritorno del campionato di Serie C Gold ha superato l’Anzola Basket con il punteggio finale di 49-64. Prova positiva quella della formazione montanara che, conquistato il vantaggio a fine primo quarto, è rimasta davanti sino alla fine del match.
I primi minuti di gara sono però tutti a favore di Anzola che grazie ai punti di Donati e Caroldi si porta subito sull’8-4 in proprio favore. I castelnovesi faticano in attacco, ma riescono a rimanere in contatto con i punti di Mallon e Prošek. Levinskis firma dall'arco il sorpasso Lg poi, dopo il canestro di Simone Parmeggiani, la coppia Mallon-Dal Pos è protagonista di un super parziale da 10-0 con cui si conclude il primo periodo.
Il momento negativo di Anzola continua anche nella seconda frazione e un nuovo break da 6-0 dei Cinghiali spinge gli ospiti sul +15. I felsinei trovano nuovamente la via del canestro dopo quasi 6 minuti di gioco e la risposta è un 8-0 che permette ai ragazzi di Spaggiari di rientrare sotto la doppia cifra di svantaggio. Sono però questi anche gli ultimi canestri del quarto per Anzola, che subisce un nuovo parziale da 6-0 con Mallon a trascinare i propri compagni di squadra. Succede molto poco negli ultimi minuti del primo tempo, con tanti errori in entrambi i lati del campo e si va quindi negli spogliatoi sul 20-33 in favore degli ospiti.
Al rientro sul parquet l’inerzia è ancora a favore dei reggiani che segnano con continuità e raggiungono il +18 di vantaggio. Anzola è brava però a reagire e il trio composto dai due Parmeggiani e Donati firma un 10-0 che riporta i padroni di casa a sole 8 lunghezze di ritardo. La E80 Bema subisce il colpo e non è più così fluida in attacco, ma è il solito Mallon a segnare 7 punti in fila e a bloccare il tentativo di rimonta dei padroni di casa. Il finale di periodo è invece tutto per Sabah, che ne segna 4 consecutivi per riportare Castelnovo sul +16 a soli 10 minuti dalla sirena.
L’esito dell’incontro viene definitivamente deciso ad inizio quarto periodo, con l’ennesimo parziale della Lg: il 10-0 realizzato dai ragazzi di coach Diacci spinge infatti gli ospiti sul +26 a soli 7 minuti dal termine della sfida. Negli ultimi minuti Castelnovo concede diversi canestri agli avversari, ma è in completo controllo di un match impossibile da riaprire per Anzola e al 40° il risultato è di 49-64 per la E80 Bema.
Ottima prestazione per i montanari, che con questa vittoria hanno ottenuto i primi due punti in campionato al di fuori del Pala Giovanelli. I reggiani hanno costruito il successo con numerosi parziali che hanno impedito agli avversari di rientrare in partita. Splendida la prestazione di un ritrovato Federico Mallon, autore di ben 17 punti (7/10 dal campo) a cui si aggiungono anche 8 rimbalzi e 3 assist.
Anzola raccoglie invece la nona sconfitta in campionato dopo 40 minuti in cui, escluso il primo quarto, non è riuscita a bloccare ed impensierire gli avversari. I bolognesi pagano una difficile serata a livello offensivo (17/49 al tiro, 34%) e in cui hanno fortemente subito la maggiore fisicità degli avversari.
Gli uomini di Spaggiari cercheranno di rifarsi già domenica prossima nella difficile trasferta in casa dell’Olimpia Castello, mentre la E80 Bema tenterà di prolungare la scia positiva nella sfida casalinga del 26 gennaio contro Virtus Medicina.

Anzola Basket - E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti 49-64

Parziali: 12-21; 20-33; 35-51.

Anzola Basket: Carpani, Parmeggiani F. 10, Parmeggiani S. 7, Perini ne, Baccilieri, Villani 5, Venturi, De Ruvo 3, Muzzi ne, Caroldi 15, Cappelli, Donati 9. Allenatore: Spaggiari.

E80 Bema Lg Competition Castelnovo Monti: Sabah 8, Mabilli ne, Dal Pos 8, Magnani 2, Longoni 4, Levinskis 5, Mallon 17, Ferri ne, Provvidenza 9, Prošek 5, Barigazzi ne, Parma Benfenati 6. Allenatore: Diacci.

Arbitri: Piedimonte - Fichera.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48