Cane del nucleo dei Vigili del fuoco di Castelnovo salva donna di Imola

Nella notte di venerdì 28 febbraio il nucleo cinofilo dei vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio Emilia, tra cui un'unità partita dal distaccamento di Castelnovo ne' Monti, sono stati inviati dalla direzione regionale per aiutare nella ricerca di una donna di 46 anni dispersa nel comune e di Imola, in località Dozza.

Dopo circa due ore prorio il cane Enia, che vive assieme al suo padrone a Castelnovo, insieme al cane Leti da Bologna hanno fiutato una traccia che ha consentito di trovare la 46 enne in stato semi cosciente e in ipotermia sulla sponda di un canale. La donna è stata immediatamente consegnata ai sanitari.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48