Novità in arrivo alla biblioteca “Don Milani” di Carpineti. Al via l’apertura serale

Ha preso il via il nuovo orario che, tra l’altro, offre al pubblico anche l’apertura serale il mercoledì, dalle ore 20.30 alle 22.30. Inoltre, fino al 31 maggio prossimo - e nuovamente dall’1 settembre -, la biblioteca effettuerà anche aperture nella prima e terza domenica del mese, dalle ore 15.30 alle 18.30.

Questa nuova redistribuzione degli orari di fruizione dei servizi di biblioteca evidenzia la volontà di far crescere la “Don Milani” non solo come “contenitore” di libri ma anche come luogo di confronto e condivisione del sapere, di incontro e di conoscenza del territorio. Tra l’altro, proprio lo scorso mese di febbraio è stata attivata una nuova esperienza con i laboratori dedicati alle letture ad alta voce rivolti all’utenza libera con l’obiettivo di avvicinare bambini e ragazzi al piacere della lettura.

Voluto e sostenuto in primis dall’Amministrazione comunale, il nuovo progetto è stato ideato dalla Cooperativa Sociale CAMELOT, con la collaborazione dell’altelierista Giovanna Piazza ed il supporto organizzativo degli addetti alla gestione della struttura bibliotecaria Jessica Lodi e Sandro Beretti.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti; basterà iscriversi (in tempo utile) con le seguenti modalità:

  • direttamente, presso la biblioteca di Via Giuseppe di Vittorio, 8;
  • telefonando allo 0522.615036;
  • inviando una e-mail all’indirizzo [email protected]

I laboratori sono in programma il giovedì pomeriggio a partire dalle ore 16.30 e sono finalizzati al coinvolgimento attivo di bambini e ragazzi di tutte le età.

Inoltre sono in via di definizione altri due incontri per bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni, da tenersi durante una delle principali manifestazioni carpinetane o in occasione delle feste del libro e delle biblioteche.

Le attività della “Don Milani” rivolte agli studenti delle scuole di Carpineti sono in corso di progettazione: l’intento è di condividerle pienamente con la Dirigenza dell’Istituto comprensivo “Giorgio Gregori”.

Da segnalare un’altra rilevante novità: entro la prossima stagione estiva all’interno dei locali della biblioteca verrà attivato un “Punto informativo del turista”. Una scelta voluta dall’Amministrazione comunale per mettere a disposizione dei turisti la ricca documentazione sulla storia locale, con testi di pregio e opere editoriali divenute ormai introvabili.

L’obiettivo è di offrire una vera e propria “bussola” per orientare coloro i quali desiderano documentarsi in modo appropriato sull’offerta turistica locale. All’interno del “Punto informativo” si potrà consultare e reperire materiale di ogni genere (accessibile in forma cartacea, multimediale ecc.), relativo a strutture ricettive, attività di promozione del territorio, aree monumentali, carte dei sentieri, attività commerciali, ecc.

Dunque, Carpineti si appresta al rilancio della propria biblioteca integrata, con un forte contenuto e ruolo della “Don Milani”, anche attraverso un significativo investimento finanziario che riguarderà l’acquisto di libri e supporti informatici, utili ad ampliare la propria collezione e rispondere sempre di più e meglio alle richieste dei lettori.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48