*🇮🇹FlashMob ITALIA PATRIA NOSTRA 🇮🇹15 Marzo * – ore *21:00*

Rilanciamo l'appello a questo flash mob.
___
Tutti alle finestre per un minuto di luci con torce luminarie lampadine o addirittura la torcia dei nostri telefonini 📲...
un piccolo grande gesto che farà vedere al mondo 🌍 tramite il satellite 📡 che l’Italia è viva, che noi italiani siamo vivi compatti e forti 💪🏼 🇮🇹
solo uniti si può vincere 🙏🏼
alle 21 spegniamo le luci in casa ed accendiamo le torce dal balcone...
✨✨illuminiamo l’Italia✨✨
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

15 Commenti

  1. ma PER FARCI VEDERE DAL SATELLITE, non sarebe meglio lasciare accese anche TUTTE LE LUCI DI CASA ?

    marco zagolin

    Rispondi
  2. comunque bella iniziativa, stasera ci saro’ anch’io da Livigno!

    marco zagolin

    Rispondi
  3. Pur essendo un sostenitore della destra italiana,non posso riconoscermi in simili cialtronesche iniziative più simili alle sardine che a persone coerentemente più serie. Sui balconi mettete piante e fiori: lasciamo agli altri stupidaggini di tal genere magari al ritmo di “bella ciao “

    Emilio

    Rispondi
    • Caro Emilio, in questo momento non dovrebbero esistere persone di destra o sinistra ma solo cittadini e fratelli.
      Purtroppo, non tutti hanno il senso civico di comprenderlo.
      Pensa un po’ di più prima di scrivere.

      Paolo

      Rispondi
    • Tranquillo Emilio, fanno un sacco di belle cose in televisione.

      Stefano

      Rispondi
    • Incredibile…anche in un momento del genere ci sono ancora soggetti che riescono a fare polemica sulla Sinistra e sulla Destra, siamo un Popolo lo vogliamo capire! Un consiglio…la mascherina non la mettere sul cervello che questi sono i risultati.

      Fabio

      Rispondi
  4. Buongiorno,

    In merito al flash mob luci di domenica 15/3 altri siti dicono ore 20,00 e non ore 21:00,

    potete verificare e darr aggiornamenti?

    Grazie molte

    Ale

    Rispondi
  5. Orgoglioso di dar parte di questo splendido paese.

    Rispondi
  6. In questi giorni si sta fortunatamente riscoprendo il valore dell’orgoglio nazionale, e al di là delle eventuali iniziative che si possono adottare come segno di reazione e di “vitalità” verso chi, fuori dai nostri confini, vorrebbe semmai “metterci all’angolo”, c’è da sperare che questo “nobile” sentimento abbia a mantenersi nel tempo, ossia anche in futuro, dopo anni in cui “l’amor patrio” era andato piuttosto in disuso.

    P.B. 15.03.2020

    P.B.

    Rispondi
  7. Iniziative analoghe aiutano ad alzare il livello vibrazionale e cambiare la qualita di pensieri ed emozioni illuminando noi stessi prima che i satelliti. Benvengano

    Ipnosi Regressiva vite precedenti – Meta Ipnosi Quantica

    Rispondi
  8. Buona sera, qualcuno sa quale satellite effettua la fotografia? Qualche dettaglio?

    Alberto Nidasio

    Rispondi
  9. Luce alle 21 di ogni sera? Oppure solo per il 15 marzo? Vorrei essere aggiornata sulle iniziative prossime. Comunque io c’ero ieri sera.

    Carla

    Rispondi
  10. A cose fatte, devo dire che mi sfugge il perché – nel definire questa iniziativa, condivisa o meno che sia – siano stati utilizzati anche vocaboli stranieri, cioè Flash Mob, il che può apparire come un dettaglio insignificante, ma a me sembra “incrinare” in qualche modo l’idea di “italianità”, ossia il sentimento di cui avvertiamo oggi così tanto bisogno, anche nei confronti di chi ci sta guardando da fuori (il ricorrere a parole non nostre fa quasi pensare che il nostro amor patrio si fermi ancora a metà strada).

    P.B.

    ___

    Nota della redazione: La parola Flash Mob è un nome proprio (deriva dall’inglese flash, lampo, inteso come evento rapido, improvviso, e mob, folla). Coniata 2003 per indicare un assembramento improvviso di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, che si dissolve nel giro di poco tempo, con la finalità comune di mettere in pratica un’azione insolita. Da allora sulla stampa questi raduni organizzati via internet (posta elettronica, reti sociali) o whatsapp hanno utilizzato questo nome. Al pari di altri termini inglesi di utilizzo comune (goal, star, smartphone – che è diverso da telefonino -, web…) fanno parte di una lingua viva. Chiamare Flash Mob col termine “Lampo folla” avrebbe traviato i lettori.

    Rispondi
  11. Non si può che essere d’accordo sul fatto che oggigiorno facciamo largo impiego di neologismi entrati nell’uso comune, e che attingono non di rado a vocabolari stranieri, ma in questa particolare circostanza, visto il messaggio che si intendeva rivolgere all’esterno, avrei utilizzato solo la nostra lingua, anche se ciò comportava una traduzione non letterale di Flash Mob.

    Del resto ci capita abbastanza spesso di assistere alla proiezione di films di produzione straniera che recano un titolo “italianizzato”, ossia che non corrisponde alla traduzione letterale del titolo di origine, e mi sembrava che anche qui si potesse seguire una logica analoga o quasi (ma in ogni caso è semplicemente la mia personale opinione, che conta poco o nulla).

    P.B. 16.03.2020

    P.B.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48