Coronavirus, focus sulla situazione contagio in provincia

In totale i contagiati che si registrano in Emilia-Romagna sono 5.968; di questi, 267 sono ricoverati in terapia intensiva, mentre quelli privi di sintomi o con sintomi lievi sono in isolamento a casa. A salire è anche il numero dei decessi, che passa da 531 a 640 e per la precisione, vede coinvolte 27 persone nella provincia di Piacenza, 39 a Parma, 11 a Modena, 8 a Bologna/Imola, 3 a Forlì, 1 a Rimini e 1 a Ferrara, oltre ai casi della provincia di Reggio Emilia.

Qui il numero complessivo dei deceduti è di 56, sono 17 le nuove vittime rispetto all’ultimo aggiornamento. Come scrive la Gazzetta, ad essere maggiormente colpiti sono uomini con un’età media di 80 anni, residenti nei comuni di Montecchio (2 vittime), Reggio Emilia (2 vittime), San Martino in Rio (2 vittime), Gattatico (2 vittime), Toano, Bagnolo, Carpineti, Fabbrico, Castelnovo ne’ Monti, Casalgrande, Sant’Ilario d’Enza, Rubiera e Scandiano.

La situazione contagio in provincia vede l’aumento, registrato ieri, di altri 165 casi positivi, di cui 103 in isolamento domiciliare, 2 in terapia intensiva e 60 ricoverati in altri reparti. Il picco deve ancora venire, ma sono quindi, complessivamente, già 773 i reggiani colpiti. Il bilancio nelle altre province, invece, è così strutturato: 1.575 a Piacenza, 979 a Parma, 757 a Rimini, 767 a Modena, 552 a Bologna/Imola, 213 a Ravenna, 250 a Forlì/Cesena e 102 a Ferrara.

A gettare un barlume di speranza è il numero delle guarigioni registrate in Emilia-Romagna. Il Commissario regionale Sergio Venturi ha commentato così: “Le guarigioni stanno cominciando a dare i primi dati positivi rispetto ai giorni passati e mi auguro che continuino a crescere così”. Difatti, sono 239 in totale i guariti, 20 dei quali considerati tali  a tutti gli effetti e 219 divenuti asintomatici e dichiarati quindi “clinicamente guariti”.

Nella giornata di ieri sono state distribuite 22mila mascherine per provincia. Sono arrivate mascherine e guanti sterili dal Dipartimento nazionale di protezione civile e dal Lazio arriveranno altre 10mila mascherine chirurgiche.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48