“La Sentenza” del sabato sera, la diretta Instagram firmata Castelnovo ne’ Monti

È un po’ per caso che nasce, ai tempi del Covid-19, l’idea di dar vita ad una diretta Instagram con lo scopo di sconfiggere la solitudine e la noia in cui si è immersi. “Radio Sentenza”, questo il nome scelto per la diretta che va in onda appunto ogni sabato sera alle ore 19:00 e che garantisce la possibilità di consumare un “aperitivo” a distanza, ma pur sempre tutti insieme.

È un giovedì pomeriggio quando il suo promotore, Roberto Giovanelli, trasforma il progetto in qualcosa di concreto, creando un gruppo Whatsapp ed imbastendo così un vero e proprio team di lavoro, formato da Giovanni Manfredi come voce e Didi Bagnoli come tecnico.

“L’idea nasce da tre ragazzi (diciamo da due ragazzi e uno che ci prova) che hanno voglia di condividere e trasmettere serenità e felicità in un momento particolare per tutti. Una trasmissione di ‘solo cose belle’ dove la parola d’ordine è gioia”.

Ogni diretta è aperta da Gio Manfre e Robbi che, attraverso il social di Instagram e rimanendo a casa propria, vengono però accolti (metaforicamente parlando s’intende) anche in quella degli utenti collegati. Si passa così un’oretta in compagnia e si prende parte ad un susseguirsi di musica, tutorial, intrattenimento ed interviste. La partecipazione è tanta e i commenti, che sono parte integrante del programma, davvero numerosi tanto che, già dopo il primo tentativo, si è passati a considerare "La Sentenza" un esperimento ben riuscito.

In effetti il fiore all’occhiello di questa iniziativa, che dopo solo tre puntate l’ha già resa un appuntamento imperdibile per molti, coincide con il fatto che i protagonisti sono le persone della nostra Montagna, le stesse che seguono e ascoltano le puntate. Amici, parenti, conoscenti, in base alle tematiche scelte per la settimana, vengono invitati a partecipare. C’è chi racconta le proprie esperienze, chi esibisce le proprie abilità, ma lo scopo è sempre lo stesso: divertirsi insieme.

È una ricetta equilibrata che bilancia un po’ di allegria e un pizzico di sana leggerezza e che ci viene proposta per addolcire un po’ i nostri umori.

“Non ha una struttura o un’impronta musicale né risponde ad un pubblico particolare” -continua Giovanelli- “semplicemente, chi vuole distrarsi, sorridere e vedere qualche faccia della nostra montagna può cliccare e viaggiare…”.

Il prossimo appuntamento è Sabato 11 Aprile sul profilo Instagram di Giovanni Manfredi (giomanfredi_); 60 minuti per un risultato ed un sorriso assicurati.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48