Castelnovo, il sindaco Bini dimesso dall’ospedale

Enrico Bini, sindaco di Castelnovo ne' Monti, dopo essere stato ricoverato, causa Coronavirus, è stato dimesso dall'ospedale e continuerà il periodo di convalescienza in montagna. E' lui stesso a scriverlo sulla sua pagina social.

"Cari amici castelnovesi, - ha scritto poche ore fa -  vi annuncio con grandissimo piacere (e lo potrete capire...) che da questa mattina sono di nuovo a Castelnovo! Sono stato infatti dimesso dal Santa Maria Nuova, e mi trovo all'Albergo Bismantova, che ha dato all'Ausl la propria disponibilità ad ospitare pazienti Covid in quarantena. Una disponibilità importante per la quale ringrazio i gestori. La scelta della permanenza qui è legata alla volontà di non rischiare di infettare altri miei familiari, non avendo la possibilità di avere un locale dove restare isolato nella mia abitazione. Sono comunque contentissimo di essere di nuovo in montagna e tra voi a Castelnovo. Da qui potrò continuare a dare il mio contributo di Sindaco, che non è del resto mancato nemmeno nei giorni del ricovero, grazie alla stretta "vicinanza" dei colleghi di Giunta e di maggioranza. Potrò anche guardare dalla finestra se c'è troppa gente in giro, e nel caso sgridarvi. Scherzi a parte, arrivano i giorni della Pasqua e capisco il desiderio che tutti avremmo di viverli con gli affetti, i parenti, gli amici, o magari in mezzo alla splendida natura dell'Appennino in queste bellissime giornate primaverili. Ma non si può, rischieremmo di vanificare lo sforzo di queste settimane, per cui l'invito resta sempre lo stesso: state a casa! Concludo ringraziando il meraviglioso personale sanitario di tutti gli ospedali della provincia, che è impegnato in uno sforzo enorme, ma anche il personale dei servizi sociali, delle Case residenza Anziani dell'Appennino, le Forze dell'Ordine e tutti voi che mi avete sostenuto in questi giorni: solo grazie alla solidarietà e alla collaborazione potremo superare questi momenti così difficili! Un pensiero di vicinanza e affetto lo rivolgo alle altre persone ammalate, e soprattutto a chi ha perso a causa del virus un parente o un amico!"

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

7 Commenti

  1. Bravo
    Sono contento che sei ritornato
    Tra noi Montanari
    Quando tutto finirà’.
    Ci prendiamo un caffè
    😀👍👋👋👋

    Onelio

    Rispondi
  2. buona pasqua enrico,,attilio

    attilio nardini

    Rispondi
  3. Grande notizia Enrico.
    Ripeto l’augurio di riprendere con rinnovato entusiasmo il tuo lavoro di Sindaco.
    Ugo

    Ugo

    Rispondi
  4. Condividiamo la tua felicità di essere tornato . Ti auguriamo a Te e famiglia
    Buona Pasqua e un buon lavoro.

    gaddo e fiorella

    Rispondi
  5. Bella notizia che fa piacere leggere in questo momento delicato e triste per il nostro territorio. Un augurio sincero di buona Pasqua al Sig Bini ad ai suoi congiunti. (G.S )

    Rispondi
  6. Una gran bella notizia.

    Luca Fioroni

    Rispondi
  7. Ben tornato al BRAVO SINDACO e tanti auguri di buona salute al Sig.Enrico Bini
    MARITO,PADRE e FRATELLO. Armando Tagliati

    Armando Tagliati

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48