30 aprile 2020: celebriamo insieme la giornata internazionale del Jazz

Per il decimo anno consecutivo, l'Unesco invita a celebrare la musica jazz come espressione molteplice di patrimonio culturale dell'umanità. La domanda, in questo momento di smarrimento e di difficoltà davvero globale, è: si può davvero ascoltare musica e onorarne la forza, anche oggi? Secondo il Club per l'Unesco di Carpineti, nel suo piccolo, questa scelta è possibile, poiché «le Nazioni unite hanno riconosciuto alla musica jazz un ruolo chiave nella lotta per i diritti umani, per la democrazia e la dignità umana. E' una forma di arte che nacque da radici plurime e che si è sempre schierata contro il razzismo e la discriminazione, anzi è nata proprio nel cuore della resistenza all'oppressione. Ecco i motivi per i quali l'Unesco ha istituito questa giornata, nel 2011: perché il jazz è stato e resta un meraviglioso strumento per rafforzare il dialogo, la solidarietà, la reciproca conoscenza tra persone e comunità. Valori, questi, che non ci appaiono così fuori luogo rispetto ai giorni che stiamo vivendo... Chiediamo quindi a tutti voi di inviarci, all'indirizzo cpucarpineti@gmail.com, un video o un audio - prodotto da voi, oppure reperito in rete - relativo al jazz, alle sue protagoniste e ai suoi protagonisti, agli standard così come ai brani meno noti. Accoglieremo materiali dal 27 aprile al 30 aprile e li pubblicheremo sulla nostra pagina Facebook.

Giusto per chiudere, il grande sassofonista John Coltrane disse: "Il jazz, se si vuole chiamarlo così, è un'espressione musicale; e questa musica è per me espressione degli ideali più alti.”

Restiamo uniti, pur se distanti, tenuti insieme da un mare di note».

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48