Enrico Bini: “Finita la quarantena, ora torno a casa”

Il sindaco di Castelnovo ne' Monti, Enrico Bini, è risultato negativo per due volte al tampone Covid e ora puo' tornare a casa. A dirlo è lui stesso che un post su Facebook scrive: "Buongiorno a tutti, oggi concludo con questo ultimo aggiornamento i post sulle mie condizioni di salute, avendo scelto di essere trasparente fin da quando c'è stato il primo sospetto, poi confermato, che avessi contratto il coronavirus. Questa mattina ho effettuato un nuovo tampone di controllo: per la seconda volta è risultato negativo. Posso quindi lasciare anche la mia quarantena trascorsa all'Albergo Bismantova, e rientrare finalmente a casa. Sono ufficialmente guarito. Come potrete capire sono estremamente felice, e anche commosso nel pensare a coloro che mi hanno accompagnato lungo questo percorso di malattia e guarigione piuttosto lungo, trascorso inizialmente con terapie affrontate a casa, poi con il ricovero a Reggio, e infine con la quarantena in albergo.

Debbo fare diversi ringraziamenti, che arrivano dal profondo del cuore: alla mia famiglia che mi ha sempre supportato. Al personale del reparto Infettivi dell'Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio in particolare. Medici, infermieri, personale ausiliario sono stati straordinari, e a parte il mio caso, sono gli eroi di questo periodo così difficile, si sono prodigati per aiutare tutti i malati, rischiando la propria salute senza mai tirarsi indietro. Tutti dobbiamo essergli grati, così come al personale di ogni ospedale provinciale che in questa emergenza è stato sottoposto a una fortissima pressione. Ringrazio poi i gestori dell'Albergo Bismantova per queste settimane di quarantena presso la loro struttura, e per la disponibilità a ospitare pazienti covid. L'Ausl per il lavoro con gli alberghi Covid, e le infermiere che vi operano. E ringrazio tutti voi castelnovesi, che mi avete fatto sentire costantemente il vostro sostegno in tantissime forme, mi ha davvero aiutato: in questo periodo di malattia avere fiducia e mantenere la voglia di combattere è un fattore decisivo.


Durante tutta questa esperienza sono riuscito a rimanere operativo attraverso il contatto costante con i colleghi di Giunta, il personale degli Uffici comunali, e della Polizia locale: ringrazio anche loro per la vicinanza e per il loro grande lavoro. Ora potrò essere ancora più attivo e presente. I dati sembrano mostrarci una possibile attenuazione dell'emergenza: lo speriamo davvero ma nel frattempo tutto il mio impegno sarà perchè la fase di uscita sia il più vicina possibile, ma nella piena sicurezza per tutti che resta l'obiettivo prioritario".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

6 Commenti

  1. Una buona notizia, un grande saluto Enrico!!!!!!

    oreste torrri

    Rispondi
  2. Bravo
    Bentornato👍👏

    Onelio

    Rispondi
  3. sono proprio contento ben tornato

    bertoncini savio

    Rispondi
  4. Anche questa brutta avventura è finita… Evviva il nostro Sindaco….. Federica Benvenuti

    Federica Benvenuti

    Rispondi
  5. Finalmente la luce alla fine del tunnel…… ed è una gran bella notizia!
    Bentornato e buon lavoro.

    Maria Gabriella Cagnoli

    Rispondi
  6. Finalmente un sospiro di sollievo bentornato sindaco

    Luchino

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48