Appennino reggiano: controlli dei Nas nelle attività di ristorazione, multe fino a 2000 euro

In un ristorante dell’Appennino reggiano i militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanitaria di Parma hanno accertato irregolarità. Il titolare del ristorante è stato sanzionato con multe per 2.000 euro e sequestro amministrativo di alimenti per 4.000 euro.

I Carabinieri del Nas di Parma hanno proceduto al controllo e ispezione igienico sanitaria di alcune attività di ristorazione dell'Appennino reggiano, con il fine di assicurare il rispetto delle norme igienico-sanitarie ed amministrative.

Nel corso dei controlli, i militari operanti hanno sequestrato circa 200 chilogrammi di alimenti vari (carne, prodotti a base di carne, verdure, sorbetti, prodotti ittici, panna, conserve varie di verdure e passata di pomodoro). I prodotti sono stati rinvenuti privi di qualsiasi indicazione (specie, tipologia, data di confezionamento/preparazione, scadenza lotto etc.) e con data di scadenza decorsa di validità. Al titolare sono state contestate le relative violazioni amministrative e comminate sanzioni per un importo complessivo di euro 2.000.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Ritengo utile e grandiosa l’operazione dei nas.
    Sono altresi’ a chiedermi come tanti locali in queste zone abbiano riaperto non curandosi minimamente di rispettare le norme previste dalla direttiva nazionale per fronteggiare la pandemia.
    Sono personalmente incappato in un ristorante centrale di una nota localita ‘ turistica improntata sul turismo invernale, ho avuto la sensazione di non essere in italia, personale senza mascherine, assenza di tutto cio’ che il buon senso e la prevenzione impone.
    Spero ci siano incrementi nei controlli per la sicurezza di tutti.

    travaglio nicola

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48