Questa estate a Canossa il sabato sera: aperitivo, cena e … Matilde

Sere estive per ricominciare a divertirsi, a vivere e a respirare aria sana in collina riappropriandoci di uno dei luoghi più significativi del nostro appennino: Canossa.

E' un luogo caro ai reggiani e conosciuto in tutto il mondo per le vicende che riguardarono la scomunica dell’Imperatore di Germania Enrico IV ed il suo perdono alla corte della Grancontessa Matilde.

Avremo tutti la possibilità di sentirci Re e Regine per una serata unica ed indimenticabile grazie ad un evento che si ripeterà tutti i sabati sera della nostra lunga estate.

Si partirà con l’aperitivo panoramico sul belvedere per poi degustare a lume di candela tutti i prodotti tipici del territorio a partire dall’erbazzone e scarpazzone montanaro.

Al termine della cena si potrà visitare la mostra iconografica sulle immagini di Matilde dal medioevo fino ai giorni nostri e potremo ammirare dal vivo i ritratti di Matilde di Canossa con il dipinto seicentesco di Biagio Falcieri fino all’opera dell’artista contemporaneo Omar Galliani.

Dopocena è prevista una breve e suggestiva camminata notturna che ci porterà in uno spazio tempo differente, sulle antiche vie dei pellegrini e con torce e candele ammireremo le asperità dei calanchi, l’orrido di Canossa per poi proseguire al “labirinto cuore di Matilde” dove, in un percorso illuminato dalla luce della luna e nel silenzio della natura, si narreranno oltre alla storia del labirinto dall’antica Grecia fino alle vie di pellegrinaggio nel medioevo, “Storie , miti e leggende su Matilde di Canossa”.

Numero posti limitato , gradita la prenotazione: centro turistico Andare a Canossa cell.3334419407

Federica Soncini

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48