Nuovo appuntamento dedicato alla biodiversità al Parco Tegge di Felina domenica 26 luglio

Proseguono le iniziative dedicate alla filosofia Cittaslow e alla Biodiversità, che vogliono “tenere il filo” con il Festival che ogni anno si svolge abitualmente a Felina, ma che quest’anno è stato rinviato a causa del Covid-19.

Gli eventi sono allestiti in collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Comunità Slow Food dell’Appennino Reggiano, il Parco Tegge e l’Associazione culturale La Fenice.

Domenica 26 luglio, al Parco Tegge, appuntamento con “Vivere con lentezza per capire noi stessi, gli altri e il pianeta”: dalle 14 alle 19.30 ci sarà l’esposizione di prodotti della Comunità Slow Food con aperitivo finale, e alle ore 18 un dialogo tra Ella Ceppi, Presidente dell’Associazione “Vivere con lentezza”, e Bruno Contigiani, fondatore della stessa Associazione. L'Arte del Vivere con Lentezza è un progetto nato nel 1999 tra Pavia e Milano che nel 2005 diventa associazione. In India lavora a progetti scolastici nelle baraccopoli di Jaipur con bambine e bambini di strada, a Pavia, Piacenza e Lodi opera nelle Case Circondariali con gruppi di lettura ad altra voce e con la produzione di periodici scritti dai detenuti, in Italia e in tante parti del mondo continua a invitare le persone a rallentare, per capire dove stanno andando, e dove vogliono andare.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48