Il Soccorso Alpino in azione alla Pietra di Bismantova

Una famiglia composta dal padre con i due figli e dal nonno sono andati a fare una passeggiata alla Pietra di Bismantova lungo il sentiero CAI 699 che porta alla palestrina di roccia.

Al ritorno, arrivati all’altezza del "cimitero degli etruschi" il nonno di 82 anni, residente a Reggio Emilia, è scivolato cadendo rovinosamente a terra e procurandosi un doloroso trauma alla gamba che non gli ha più consentito di proseguire.

Il figlio ha chiamato il 118 che ha inviato sul posto l’ambulanza di Castelnovo ne' Monti e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cusna.

Arrivati sul posto i tecnici del CNSAS hanno immobilizzato l’arto infortunato e posizionato il paziente sulla barella portantina e, dopo aver armato una linea di calata, hanno cominciato a scendere verso la strada carrozzabile dove ad attendere c’era l’ambulanza che ha provveduto a traportare l’uomo all’ospedale di Castelnovo.

Presenti anche i Vigili del Fuoco.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48