Per l’Osservatorio del Cusna ReggioEmiliaMeteo ha bisogno di voi!

L’osservatorio del Monte Cusna, posto a quota 2060 mslm (terzo osservatorio completo di webcam e stazione meteo più alto dell’intero Appennino, dalla Calabria al Piemonte), rappresenta la punta di diamante della rete di ReggioEmiliaMeteo, la costola meteo di Novanta scs.

Come noto, la gestione impianti di Febbio ha recentemente interrotto la sua attività. Perché la webcam e la stazione meteo riprendano a trasmettere online immagini e dati al più presto, con continuità in ogni stagione dell’anno, e in piena autonomia, si rendono necessari l’acquisto e l’installazione di un pannello fotovoltaico, router con scheda sim e relativo abbonamento, batteria accumulatrice e due box stagni: così facendo, alimentazione e connessione saranno assicurate e gestite direttamente dalla squadra di ReggioEmiliaMeteo. L’obiettivo è però anche quello di mantenere attivo l’osservatorio, soggetto a condizioni meteorologicamente estreme, con venti a 200 km/h di tipo turbolento, pesanti formazioni di ghiaccio e tempeste di fulmini.  Ogni anno in media viene danneggiato materiale per un valore di oltre 600 euro.

Gli sponsor che trovate su reggioemiliameteo.it ci aiutano a coprire le spese di gestione e manutenzione del resto della rete di monitoraggio, ma non bastano più per garantire il funzionamento dell’osservatorio del Cusna.

Abbiamo perciò avviato una raccolta fondi, con l’obiettivo di far ripartire l’osservatorio del Cusna e garantirne il funzionamento almeno per i prossimi 3 anni.

Per questo, per la prima volta, chiediamo a te e a voi, utenti e appassionati, un aiuto concreto, ciascuno secondo le proprie possibilità, per raggiungere insieme il traguardo e continuare a guardare le splendide immagini del Cusna, a raccogliere e studiare i dati del suo clima estremo.

Noi continuiamo a metterci passione, impegno e dedizione: a te chiediamo un piccolo contributo economico che diventerà informazioni scientifiche, colori, albe e tramonti per tutti.

Facciamo vivere il Cusna, insieme! https://www.gofundme.com/f/osservatorio-monte-cusna

Di seguito alcune domande e risposte, con l’obiettivo di fugare eventuali dubbi.

Come posso donare?

Tramite questo link: https://www.gofundme.com/f/osservatorio-monte-cusna Sono accettate carte Visa, Mastercard, Discover, American Express.

I miei dati saranno al sicuro?

Abbiamo scelto Gofundme anche per questo: utilizza gli stessi protocolli di sicurezza e crittografia in uso negli home banking di tutti noi. Su Gofundme sono state organizzate le più importanti campagne di raccolta fondi per beneficienza o per emergenze, non ultima la pandemia da Covid-19.

Lo staff di ReggioEmiliaMeteo avrà accesso ai miei dati?

No, nel modo più assoluto. Vedremo solo il nominativo del donatore, che può comunque scegliere di restare anonimo al pubblico.

Posso donare restando anonimo?

Sì. Per ragioni di sicurezza, l’organizzatore della raccolta fondi può vedere il nome del donatore, ma rispetteremo tutti gli anonimati che verranno richiesti.

C’è una quota minima per fare una donazione?

No, la donazione è del tutto libera.

Perché dovrei donare ora se nell’importo totale è compresa la manutenzione dei prossimi 3 anni?

Il materiale che abbiamo messo in conto servirà sicuramente, presto o tardi: noi abbiamo fatto una stima prudente, ma non possiamo sapere quando ci sarà bisogno di sostituire, ad esempio, il ripetitore, il termoigrometro o l’anemometro. Inoltre, le spese per la riattivazione immediata sono significative, proprio perché tenteremo di mettere tutto in sicurezza in vista dell’inverno.

Avrete un guadagno netto da questa raccolta fondi?

No, tutti i soldi raccolti andranno a coprire le spese per cui li abbiamo chiesti, dall’acquisto del kit fotovoltaico ai costi di gestione e manutenzione della strumentazione per i prossimi tre anni.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Dai Raga, facciamo qualcosa per la Web Cam con le foto più belle al mondo!

    Max Giberti

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48