Canossa, cade nel dirupo ma riesce a chiamare i soccorsi

Un uomo di 86 anni residente nel comune di Canossa (RE) è andato a lavorare nel campo di suoi proprietà, nella frazione di Vedriano, dove ha un frutteto di mele. Per cause in corso di accertamento l’anziano è caduto per alcuni metri nel dirupo sottostante.

Fortunatamente non avendo mai perso conoscenza è riuscito lui a chiamare il 118 che provvede ad inviare sul posto la Croce Rossa di Canossa, l’automedica di Castelnovo ne' Monti e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cusna. Arrivati sul posto i tecnici del Cnasas, in accordo con il personale dell’ambulanza che aveva già provveduto stabilizzare e immobilizzate il paziente, hanno posizionato l’uomo sulla barella “portantina” e lo hanno portato fino alla strada carrozzabile dove ad attendere c’era l’ambulanza che lo ha poi  trasferirlo all’ospedale di Reggio Emilia.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy





Powered by WordPress | Officina48