Hackerato il profilo Facebook del sindaco di Carpineti Tiziano Borghi

Lo segnala il sindaco di Carpineti, Tiziano Borghi, sulla sua pagina Facebook: "ATTENZIONE sono stato hackerato".

Qualcuno sembra infatti essersi divertito ad utilizzare l'identità del sindaco per promuovere un post su Antonio Cannavacciulo, affermando nei commenti di aver fatto tanti soldi grazie al suo programma.

Grazie ad una segnalazione il sindaco Borghi ha potuto smentire la paternità del post: "mai e poi mai mi sarei sognato di scrivere quel post ed è quindi da ritenere a tutti gli effetti falso. Ringrazio gli amici che mi hanno segnalato il fatto".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48