Marco Fiorini riconfermato direttore dell’Istituto Peri-Merulo

Le elezioni della prima settimana di ottobre hanno riconfermato il Maestro Marco Fiorini nel ruolo di direttore. In carica dal 2017, Fiorini ha ottenuto la riconferma con l’85% dei voti, corrispondente a 24 preferenze: “Credo che i docenti abbiano tenuto conto di ciò che è stato fatto in questi anni – il commento del direttore Fiorini. Sono stati realizzati la maggioranza degli obiettivi che erano contenuti nel programma del 2017 e non solo: l’Istituto ha conseguito ulteriori importanti risultati soprattutto riferibili al rafforzamento del ruolo della nostra Istituzione sul territorio reggiano”.

Nel 2017, infatti, il numero totale degli iscritti nelle due sedi era di 545. Lo scorso anno gli iscritti sono stati 618 suddivisi nei diversi comparti: FREP base, FREP avanzato, propedeutico AFAM, Triennio e Biennio. Nonostante la grave situazione sanitaria facesse temere un calo piuttosto marcato delle iscrizioni per il 2020, ad oggi i numeri sono in linea con il totale degli iscritti dello scorso anno con un aumento nei comparti del propedeutico AFAM, Triennio e Biennio.

Le linee del programma elettorale per il triennio 2020-2023 si allineano a quelle finora intraprese, senza tralasciare la volontà di definire nuovi obiettivi e percorsi progettuali a essi funzionali. Tra questi il continuo rafforzamento del ruolo di riferimento dell'Istituzione nella vita musicale della provincia e del territorio in cui opera, oltre che l’impegno in iniziative di carattere nazionale che dimostrino le potenzialità dell'Istituzione.

In una visione internazionale dell’Istituto non può mancare la massima apertura verso l’esterno per continuare a tessere relazioni con tutti i generi di soggetti e attori nel settore musicale e culturale con i quali si possano condividere valori e progetti di alto profilo.

“Un aspetto che comunque ritengo molto importante – continua Fiorini - riguarda il tema dell’identità della nostra realtà scolastica, che dovrà sapersi caratterizzare in modo forte dal punto di vista della qualità formativa negli scenari in rapido mutamento che ci coinvolgeranno. A questo proposito sono fortemente convinto che l’Istituto debba mantenere fermo il baricentro della propria attività didattica sulla formazione classica”.

Chi è Marco Fiorini

Dal 1988 al 1991 svolge attività strumentale collaborando in qualità di trombonista con vari teatri: Regio (PR), Valli (RE), Verdi (PI), Donizetti (BG) ed altri; dal 1988 al 1991 ha svolto attività concertistica con il gruppo strumentale “Accademia Ottoni” con il quale si è classificato 1° al 2° Concorso Nazionale per strumenti a fiato “Città di Genova”.

Dal 1992 al 2007 è direttore stabile della “Compagnia di Operette Corrado Abbati”; nel 1994-1995 e dal 1999 al 2003 ha collaborato come direttore d'orchestra con l'Ente Lirico di Cagliari; nel 2006 ha collaborato con l'Orchestra Filarmonica di Stato Bacau (Romania) e nel 2011 con il Teatro Manoel (Malta), dirigendo la Malta Philharmonic Orchestra.

Nel 2020  ha diretto il “Pipistrello” di J. Strauss all’interno delle stagioni liriche del Teatro Regio di Parma, Teatro Ponchielli di Cremona e del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Udine.

Dal 1991 è stato docente di Tromba e Trombone e di Musica di Insieme Fiati presso l'Istituto Musicale Pareggiato ai Conservatori di Stato “C. Merulo” di Castelnovo ne' Monti, in cui ha svolto anche l'incarico di Direttore dal 2001 al 2006. Dal 2007 è docente  di tromba e trombone presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. esprimo il mio piu vivo compiacimento per rinomina a questo incarico di prestigio le competenza del direttore marco fiorini sono utilissime per svolgere tale incarico tantissimi auguri
    e.zini

    e.zini

    Rispondi
  2. I miei più sinceri complimenti Marco ti auguro un buon lavoro
    Appena puoi passa a trovarci.
    Ciao a presto

    Luca Guidetti Landini

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48