Il servizio di Rete 4, il marroneto nel cuore del Tassobbio a “Ricette all’italiana”

Nella Valle del Tassobbio, nel Comune di Vetto, un secolare marroneto appartiene alla famiglia Guidetti da generazioni: un luogo dove la storia e la tradizione si uniscono ad impianti moderni di raccolta e selezione dei maroni.

Nel servizio di Rete 4 a "Ricette all'italiana", la figlia Giulia Guidetti ha preparato i tortelli con la farina di castagne del proprio marroneto. "Il marrone è la variante nobile della castagna - spiega Giulia - si riconosce perché più chiaro e con la parte finale arricciata. La raccolta delle castagne avviene a terra manualmente o con macchina aspiratrici. Si dice che il riccio sorride, perché si apre e lascia cadere il frutto. I marroni vengono poi selezionati a seconda della grandezza, e quelli di scarto vengono dati da mangiare agli animali".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Complimenti a Giulia e alla famiglia Guidetti per la bella immagine che hanno saputo dare del nostro territorio, ricco di tradizioni e paesaggi incantevoli.

    Ivano Pioppi

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48