Cerreto Laghi, controlli agli escursionisti per alto rischio valanghe

Questa mattina, i carabinieri di Collagna sono intervenuti a Cerreto Laghi per un controllo generale di tutti coloro che accedevano alle piste, regolarmente chiuse come da Dpcm. Sono stati infatti molti gli escursionisti che hanno approfittato del giorno di festa per farsi una ciaspolata in alta montagna.

I carabinieri si sono quindi accertati che ogni escursionista possedesse strumenti salvavita, considerato l'alto rischio di valanghe: come i dispositivi Artva, uno strumento elettronico utilizzato per la ricerca delle persone travolte da valanghe, pala e sonda.

I carabinieri hanno altresì controllato che si rispettasse il distanziamento e non si creassero assembramenti nei luoghi di ristoro.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48