Gli Alpini hanno celebrato il Tricolore a Beleo Luogo della Memoria

Il 7 gennaio gli Alpini di Casina hanno celebrato la Festa del Tricolore a Beleo, luogo della Memoria, sulla collinetta dell’oratorio matildico divenuto negli anni Cinquanta chiesetta votiva degli alpini, nelle modalità consentite dal momento.

Il Presidente della Sezione provinciale, Albert Ferrari, e il Capogruppo di Casina, Rodolfo Lugli, dopo l'alzabandiera, hanno deposto simbolicamente il Tricolore su una delle 11 stele che riportano  oltre 450 nomi degli alpini reggiani caduti in guerra nel corso del Novecento.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Bravi Alpini Reggiani, grazie, il Vostro gesto su un luogo divenuto sacro per tutti gli Alpini, è meritevole di elogio, la nostra Bandiera rappresenta la nostra Nazione e i suoi colori rappresentano la libertà e l’indipendenza, e gli Alpini questi valori e questi colori li hanno sempre tenuti alti, non solo in occasione della giornata del tricolore ma tutti i giorni dell’anno. Agli Alpini è demandato anche questo compito, tramandare questi valori. Viva gli Alpini
    Lino Franzini

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48