Home Cronaca Conosce una ragazza su Internet e se ne invaghisce: giovane disabile percosso...

Conosce una ragazza su Internet e se ne invaghisce: giovane disabile percosso e rapinato. In carcere un 28enne di Carpineti

1
0

E' successo lo scorso 20 gennaio. Conosciuta in rete, la 38enne residente nell'Appennino modenese gli propone un incontro a casa sua, quando si presenta in compagnia dell'amico, un 28enne di Carpineti.

A cadere nella trappola, un 24enne residente nel modenese e affetto da alcune disabilità. I due rapinatori gli propongono di fare un giro in macchina in Appennino promettendo un rapporto sessuale a pagamento. Peccato che ad un certo punto il giovano è fatto scendere con forza dall’auto dopo averlo minacciato e picchiato con una chiave inglese per farsi dare i soldi che aveva con sé, oltre al bancomat e il pin con il quale hanno poi prelevato circa 550 euro.

Ferito, spaventato e al freddo per le strade dell’Appennino modenese, la vittima ha camminato da solo per un’ora fino a raggiungere Polinago per poi suonare al campanello di una casa chiedendo aiuto.

I Carabinieri prontamente intervenuti, sono riusciti subito ad identificare la donna: dopo la perquisizione della casa sono infatti stati trovati sia il cellulare che gli effetti personale della vittima. La donna è ora ai domiciliari. Da lì, i Carabinieri sono quindi riusciti a risalire al complice: i militari hanno infatti identificato un 28enne di Carpineti finito ora in carcere per rapina e lesioni personali pluriaggravate.

Articolo precedenteMontagna invernale: una questione di sicurezza: tre incontri on line organizzati dalla Scuola Bismantova del Cai
Articolo successivo“Quand a vin sira” – poesia del maestro Luigi Ferrari, recita Luca Accorsi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.