“Quand a vin sira” – poesia del maestro Luigi Ferrari, recita Luca Accorsi

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Bravo il poeta e anche Luca. Non dimentichiamo i nostri dialetti: è un patrimonio culturale. Una boccata d’ossigeno per chi vive lontano. Teodolinda Governari

    Teodolinda Governari

    Rispondi
  2. Bellissima poesia e ben interpretata!Complimenti.

    Angela Pietranera

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48