Quattro “mucche alla riscossa” scomparse da una fattoria a Ramiseto. Continuano le ricerche con il drone

Non vi raccontiamo la trama di un noto cartone, ma quello che è accaduto lo scorso martedì in una fattoria di Ramiseto, l'azienda agricola Laghetto Braglia.

Le quattro mucche sarebbero state avvistate l'ultima volta a Regnola, al confine con Vetto e in particolare con la frazione di Groppo. Si tratta di esemplari "Limousine", dal nome della razza. Il proprietario ha tentato di recuperarle, ma ha dovuto presto contattare la polizia provinciale che sta ora proseguendo le ricerche nella periferia di Castelnovo ne' Monti.

L’ultimo avvistamento, infatti, è avvenuto in località Regnola. Significa che nel giro di un giorno e mezzo le quattro fuggitive hanno percorso almeno una quindicina di chilometri.

Gli agenti della provinciale sono muniti di fucili con dardi narcotizzanti, da utilizzare nel caso riuscissero a stanare le manze, nonché di un drone dotato di termocamera. Il recupero è infatti necessario al fine di evitare che le bovine finiscano in strada. Finora sono state viste lungo qualche strada comunale.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Le mucche sono animali molto intelligenti, per noi sono solo un ‘prodotto da consumare’ ma non è così, sanno bene cosa le aspetta e provano a cambiare il loro destino. Buona fortuna ragazze! 🙂
    Pamela

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48