A Vetto sentieri ripuliti e pronti per gli appassionati di mountain bike

Nuove proposte per utilizzare i sentieri partono da Vetto. L'utilizzo della mountain bike in Appennino sta appassionando sempre più persone, tanto da far nascere nuove società sportive del settore, come la Mtb Vetto.

"Siamo un gruppo di amici appassionati di bici che nel 2019 ha spontaneamente creato alcuni tracciati (da noi utilizzati spesso) per poterli condividere con chiunque passi o si fermi a Vetto" - spiega Vanni Grazioli, membro dell'associazione. "Saputo della nostra iniziativa il sindaco di Vetto, ci ha chiamati e riuniti per esporci un progetto dell’Unione dei comuni dell’Appennino Reggiano. In pochi mesi sono stati ripuliti alcuni dei sentieri più belli del nostro comprensorio, per poterci passare con più tranquillità sia in mountain bike che a piedi".

Nei primi mesi di febbraio la pandemia ha costretto il gruppo ad arrestarsi. "Tutto sembrava finito, nessuno poteva più fare nulla - racconta Grazioli. La mia attività artigianale era praticamente ferma, allora ho deciso di continuare le opere di pulizia e di segnaletica che ci eravamo preposti e piano piano siamo andati avanti con il progetto".

Ora il gruppo possiede il proprio sito web, sentieri ripuliti e dotati di segnaletica e tanta voglia di percorrerli in mountain bike. "Ogni sentiero percorribile è stato memorizzato in file Gpx a disposizione di chiunque voglia farsi un bel giro da noi - continua la Mtb Vetto. Nel progetto c’è anche un corso per accompagnatori, in modo da formare gente capace di accompagnare turisti e amatoriali in giro per i sentieri".

Il corso si tiene proprio a Vetto, grazie al supporto del sindaco e di Franco Castagnetti. Mentre entro il prossimo anno potrebbe essere aperta una scuola di Mtb anche nel comune di Castelnovo ne' Monti grazie all'aiuto di Michele Spadaccini. "Siamo davvero grati a Franco e a Milena Bertocchi per l’aiuto economico che ci hanno riconosciuto per questo progetto dell'Unione montana sui sentieri".

Conclude Grazioli: "Siamo una associazione sportiva dilettantistica e come tale siamo affigliati sia all’AMI che ad altre società del settore, chiunque voglia può tesserarsi con noi sia come atleta che come  ciclo turista può contattarci".

Il team di Mtb Vetto: Vanni Grazioli, Emilio Costetti, Domenico Costi, Luciano Ricco, Domenico Picchi, Gianluca Legori, Valerio Nobili, Alex Beretti, Simone Dallacasa, Simone Torlai, Cristiano Beretti

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Complimenti a tutti Gran bel esempio per tutti gli appassionati e valorizzare il nostro Appennino

    Claudio ferrarini

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48