“Il sole in fronte” (poesia di Dante Bortolotti)

Il sole in fronte
Gli aedi, gli sciamani, i cantastorie
hanno provato ad immaginarlo...
l'inferno che...livellerà le storie,
quanto spreco cercare di trovarlo!
Guardati intorno!...amica d'illusioni,
siamo dispersi in mezzo alla tempesta,
non bastan pochi attimi di festa
per compensare le disperazioni!
E' qui l'inferno delle tradizioni!
dove i demoni sguazzano nel sangue,
millenni di tragedie e di passioni,
i lutti di un'umanità che piange!
Le nostre lotte...i nostri ideali
soggetti di dileggio e di ricatto,
ispirati da inutili e irreali
fantasie di giustizia e di riscatto!
Ma noi sappiamo!...tutta questa scienza
che ci propina una coscienza sporca
no...non impedirà la conoscenza!
e noi...continueremo la ricerca!
Abbrancati a una fragile bellezza,
perseguitati da un eterno vento,
lasceremo una flebile carezza
affidata allo scorrere del tempo.
Ritroveremo le nostre canzoni!
nessuno può inibire la speranza,
sofferenza, soprusi, delusioni,
non bloccheranno la nostra presenza!
Noi ci saremo!...non cedere ora!
c'è un mondo nuovo oltre l'orizzonte,
affronteremo la nera signora
e danzeremo...con il sole in fronte!
Da" La Cultura dell'Alba" inedita--Diritti Riservati.
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48